Rispondi a: Aiuto interpretazione analisi del sangue

Analisi del sangue Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Aiuto interpretazione analisi del sangue Rispondi a: Aiuto interpretazione analisi del sangue

#18115 Risposta

Mario

Dottore grazie per la celere risposta.
Vorrei aggiungere qualche informazione per completare il mio quadro e per porle altre due domande.

Ho 30 anni, bevo saltuariamente al massimo una o due birre (e nient’altro) e non fumo; in questi giorni ho una pressione leggermente bassa (ora 110-70, qualche giorno fa è scesa anche a 95-60).
Prima di fare le analisi del sangue, tra i sintomi che ho somatizzato, che il mio dottore mi ha detto di riferire a uno stato ansioso, c’erano una sorta di gonfiore alla gola (sparito), dei leggeri fastidi al petto (a volte ricompaiono), e a volte, specie la mattina appena sveglio, sento una sorta di batticuore.
Inoltre, il mio dottore mi aveva detto che la debolezza dipendeva dalla pressione.

Alla luce di queste informazioni e dei risultati delle analisi devo seriamente preoccuparmi del mio stato di salute e di una eventuale malattia cardiaca?

In ultimo, per migliorare la mia attuale situazione ho iniziato a prendere (di mia iniziativa) l’integratore Betotal (ho letto sul web che per contrastare l’ omocisteina alta bisogna integrare vitamine B) e la bevanda Danacol per ridurre il livello del colesterolo. Crede che stia agendo correttamente?
Grazie