Rispondi a: LINFONODI LATEROCERVICALI ED INGUINALI REATTIVI

Analisi del sangue Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche LINFONODI LATEROCERVICALI ED INGUINALI REATTIVI Rispondi a: LINFONODI LATEROCERVICALI ED INGUINALI REATTIVI

#18563 Risposta

ANTONIO Q

non credo essere un soggetto a rischio sono sposato e non ho rapporti extraconiugali da 6-7 anni e ma non ho mai fatto il test credo di farlo la prossima settimana se me lo consiglia.
La mia paura e´ sorta in quanto ho i linfonodi reattivi da natale e leggera tumefazione del collo vicino al linfonodo reattivo piu grande(che a febbraio risultava di natura reattiva con dimensioni di 0.93 cm) la mia paura ripeto e´ sorta leggendo in internet riguardo alla reattivita´ di linfonodi e per esclusione date le analisi fatte mi resta il dubbio per HIV,artrite e lupus.
adesso sono in panico e non so a che pensare. allora lei mi puo´ indicare che controlli vanno fatti nel mio caso con linfonodo latero cervicale sx reattivo e i linfonodi in zona reattivi? adesso noto anche quello inguinale destro reattivo al tatto.
Ho chiesto aiuto a lei in quanto vedo che e´ molto competente e la ringrazio per la risposta tempestiva e la sua forte competenza nel campo.

spero mi risponda cordiali saluti

Antonio