Rispondi a: esami alterati

#22381 Risposta

drumma
Amministratore del forum

Se lei è in cura dall’ematologo allora avrà già una diagnosi o per lo eno un’indicazione, perché da questi dati non vedo niente di preoccupante; i bianchi leggermente alti con incremento di eosinofili, ma potrebbe essere un problema allergico.
Il linfonodo ingrossato associato ai bianchi fuori limite potrebbe significare un’infiammazione locale, farei un tampone uretrale ed una spermiocoltura ed un ldh su sangue.