Rispondi a: Gammagt alta

#22985 Risposta

Cinzia

Buongiorno,
ho scoperto tre anni fa per caso un valore alto delle gamma GT. Dopo vari esami (ecografia, epatite negativa) il mio medico mi ha detto che e’ una cosa congenita, il mio fegato assorbe molto e non rilascia.
Ciò’ e’ capitato anche in un periodo in cui avevo smesso di fare sport. Può esserci un legame?
Ho fatto qualche cura con dei disintossicanti ed il valore si e’ abbassato.
Devo perennemente fare questo tipo di cure?
Ho 30 anni, non fumo, bevo raramente qualche bicchiere di vino o birra e sto attenta all’alimentazione.
Ha qualche consiglio? Devo approfondire con altri tipi di esami?
Preciso che solamente le gammaGt riscontro alte da tre anni a questa parte.
Ho avuto la mononucleosi 15 anni fa. Può’ esserci un legame?
Grazie in anticipo per la risposta