Rispondi a: patologia autoimmune

#23866 Risposta

Giovanni

Grazie della risposta. Probabile ci sia stato un errore di lettura, dovuta al mal incolonnamento dei dati. Il primo numero percentuale è il risultato dell’esame, i numeri affianco sono i valori di normalità.

I valori di riferimento (come riportato dal referto) del CD8(T suppressor) sono:
20% – 30%. Nel mio caso ho un valore di 13.5%, quindi c’è una diminuzione del CD8. Colgo l’occasione per chiederle se sono disponibili ulteriori esami ematochimici per indagare meglio il mio sistema immunitario.