Rispondi a: esami patente cdt

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni esami patente cdt Rispondi a: esami patente cdt

#24844 Risposta

Nick

Salve,

vivo lontano dall’Italia, ma devo tornare tra non molto per un’ulteriore visita per la restituzione definitiva della patente, dopo che già tornai l’anno passato e me la restituirono per un anno.
Ora, prescindendo dal fatto che tutto questo è un’immane ingiustizia, visto che io non ho fatto nulla e tantomeno causato alcun incidente, e ciò nonostante sono stato in stallo senza patente alcuni anni (grazie a Dio abito in un posto dove, a differenza di molte zone d’Italia, guidare non è necessario anzi svantaggioso, visto che c’è una rete eccellente di trasporti pubblici), l’anno scorso ho passato gli esami senza alcun problema dopo essere restato un mese senza bere nessun alcoolico (poco prima di quel mese sì ne avevo bevuto, raggiungendo il massimo della graduazione con qualche vino o qualche saltuario bicchiere di acquavite, ma durante un mese nemmeno birra, mai), i miei valori erano perfetti.
Ora, in vista di una ripetizione di quanto già feci, vorrei sapere quanto tempo è davvero imprescindibile restare senza toccare assolutamente manco una goccia d’alcool. Chiedo questo esclusivamente per non farmi paranoie e per non perdere tempo in calcoli strani.
Mi pare ovvio restare un certo tempo senza bere superalcoolici e anche senza vino, cosa che posso fare anche per più di un mese, ma che, come ho già scritto, l’anno scorso bastò fare per circa 30 giorni.
Però vorrei concretamente sapere se le analisi potrebbero teoricamente essere influenzate da una birra bevuta di tanto in tanto (leggo di alcuni che ne bevono una bottiglia, 66 cl., ogni sera fino a dieci giorni prima dell’esame…), o se invece in tal caso potrei stare tranquillo, così come se potrei tranquillamente bere ogni tanto una birretta mischiata, e quindi diluita, con coca cola o limonata, avendo quindi ben poca graduazione alcoolica.
Per finire vorrei anche sapere quanti giorni prima della visita bisognerebbe restare senza toccare assolutamente nulla di alcoolico, se una settimana, o dieci giorni…
Chiedo questo nonostante possa tranquillamente restare anche più di un mese, come ho già fatto, però dovendo affrontare un viaggio lungo, e con due figli piccoli, e dandomi già questo abbastanza cose a cui pensare, vorrei almeno stare tranquillo per quanto riguarda l’aspetto in questione.
Ringrazio per la cortese risposta