Rispondi a: …UN AIUTO DAGLI ESAMI DEL SANGUE..PARTE SECONDA.

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni …UN AIUTO DAGLI ESAMI DEL SANGUE..PARTE SECONDA. Rispondi a: …UN AIUTO DAGLI ESAMI DEL SANGUE..PARTE SECONDA.

#7204 Risposta

annaluce
Membro

CARISSIMI,
VOLEVO AGGIORNARVI DEL DECORSO.LA RISONANZA MAGNETICA HA EVIDENZIATO UNA SPONDILODISCITE INFETTIVA CHE INTERESSA LE VERTEBRE DORSALI CON ESSUDATO.STESSO ESSUDATO ANCHE A LIVELLO CERVICALE.ORA MIO MARITO E’ RICOVERATO A MALATTIE INFETTIVE.PRIMA GLI HANNO SOMMINISTRATO CIPROXIN E UN ALTRO ANTIBIOTICO DI CUI NON RICORDO IL NOME.POI DALLA SECONDA EMOCULTURA è STATO ISOLATO UNO STREPTOCOCCO.LA TERAPIA è STATA CAMBIATA.GLI SOMMINISTRANO RIFAMPICINA E TETRACICLINE.
L’INFETTIVOLOGO HA MESSO IN RELAZIONE LA FLEBITE ALLA VENA PROVOCATA DAL CATETERINO VENOSO AL PRONTOSOCCORSO,COME VIA DI ENTRATA PER IL BATTERIO CHE AVREBBE INFETTATO LA COLONNA.
IO SO CHE SPESSO DOPO UN INTERVENTO DI ERNIA O SIMILARI, SI PUò VERIFICARE QUESTA INFEZIONE.
NELLA MIA TESTA INVECE, SIF A STRADA IL PENSIERO DI UN INFEZIONE DA GRAFIO DI GATTO, BARTONELLA,CHE SI SIA LOCALIZZATO ALLA COLONNA.
CHE NE PENSATE?
UN CARO SALUTO ATUTTI