Rispondi a: Fibrillazione atriale

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Fibrillazione atriale Rispondi a: Fibrillazione atriale

#3586 Risposta

Fede
Membro

ciao,sei un medico o un biologo?io non posso essere definito collega xchè sono ancora un appassionato laureando(in scienze biologiche)capitato in questo forum x caso…è x questo che non ti ho mai risposto..visto che le tue domande sono indirizzate a tuoi colleghi che sicuramente saprebbero risponderti + esaustivamente di me soprattuto x quanto riguarda terapie e farmaci!posso comunque dirti che secondo me potresti approfondire tali diagnosi con analisi ematiche e urinarie princ:
x quanto riguarda aterosclerosi e/o arterosclerosi:
princ profilo lipidico princ colesterolemia e TAG e lipidogramma princ elettroforesi delle lipoproteine sieriche
x quanto riguarda i disturbi cardiaci princ quelli di natura elettrica Es fibrillazione:
princ elettroliti sierici e/o urinari princ sideremia,kalemia e calcemia oltre a calciuria etc anche x evidenziare qualche eventuale alterazione nefrorenale potenzialmente e indirettamente correlabile ad alterazioni elettrolitiche plasmatiche eventualmente associabili ai disturbi elettrochimici sopracitati…il Ca2+(ma non solo) ha un ruolo fondamentale nei pot d’azione miocardici sia delle pacemakers che delle non pacemakers..
x quanto riguarda il diabete insulino-dipendente:
princ curva glicemica,ovv dosaggio insulina e ricerca makers pancreatici princ amilasi e lipasi x verificare eventuale necrosi di cellule beta pancreatiche etc e la determinazione dell’amilasi credo possa essere doppiamente utile…senza prescindere dal fatto che il diabete è gen una malattia genetica..
spero di esserti stato in qualche modo utile