aiuto….esami del sangue sballati???

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni aiuto….esami del sangue sballati???

Tag: ,

Questo argomento contiene 15 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  skysurfer88 8 anni, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1930 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    ciao a tutti..ho fatto un giro x il forum e vedo ke ci sn molti utenti ben disposti ad aiutare gli altri e a dare pareri…

    volevo proporvi dei risultati di un’analisi del sangue xkè i valori nn sn tutti nella norma…e mi stavo preoccupando…

    emoglobina : 14.4 13.5 – 17
    globuli rossi: 5.42 4.2 – 5.5
    globuli bianchi: 7.74 4 – 10
    piastrine: 238 140 – 450
    ematocrito: 43 38 – 50
    MCV: 79.3 80 – 97
    MCH: 26.6 27 – 31
    MCHC: 33.5 38 – 52
    RDW-SD: 39.5
    RDW-CV: 13.8
    mpv: 10,1 9 – 13
    PCT: 0,24 13- 43
    pdw: 11.7 9 – 17
    neutrofili: 41.4 37 – 80
    LINFOCITI: 51.6 10 – 50
    monociti: 5.2 0 – 12
    eosinofili: 1.7 0 – 7
    basofili: 0.1 0-2

    questi sn valori ke ho..quelli in MAIUSCOLO sn quello ke sn sotto o sopra i valori normali espressi a dx…
    qualcuno può darmi un parere???
    tenete conto ke l’esame l’ho fatto in un periodo di calo di pressione…cioè erano 2 o 3 giorni ke mi sentivo debole ed ero sotto stress xkè ero sotto esame di maturità e facevo orari abbastanza sballati x studiare…

    xfavore datemi tutti i pareri possibili… 🙁




  • #6852 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Skysurfer88,

    mi dispiace ma non sono un medico, se vuoi comunque posso dirti qualcosa in proposito

    Ernesto

    Dott. in Scienze Naturali

  • #6853 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    certo 🙂 mi farebbe molto piacere e mi aiuterebbe a stare un po più tranquillo 🙂

    Davide

  • #6854 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Davide,

    quelli che tu hai presentati sono i dati di una specifica analisi, l’emocromo, posso chiederti se insieme ad esso ti sono state prescritte altre analisi?

    Inoltre, hai fatte queste analisi per controllo generale o perché soffri di qualche malattia?

    Ti faccio queste domande perché interpretare un emocromo isolato, fuori dal contesto delle altre analisi, e della persona, non é tanto facile

    Poi ci dovrebbero essere degli errori di trascrizione sui dati del Piastrinocrito (PCT).

    Guarda quali sono i valori normali riportati in questo sito (da 0,19 a 0,38):

    http://www.saluteandbenessere.it/checkup.php

    Ernesto

  • #6856 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    ho visto adesso i valori normali nel sito ke mi hai dato….e in effetti molti sn nella norma…..

    l’emocromo ke ho pubblicato sn gli esiti dell’analisi del sangue ke ho fatto all’avis…poichè essendo donatore da due anni ogni tanto dono il sangue…

    sul foglio dell’avis alla voce pct c’è scritto proprio (val normali min-max : % 13 – 43

    sn andato a donare il sangue xkè era un periodo ke avevo un po la pressione bassa e volevo vedere se era tutto apposto…
    in effetti xò rispetto alle “bande” normali ke ci sn nel sito ke hai linkato i miei valori sn abbastanza nella norma…

    nn mi sn state prescritte altre analisi,poichè appunto la donazione l’ho fatta di mia spontanea volontà

    x quatno riguarda un’eccesso di linfociti…cosa potrebbe essere?

  • #6857 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Puoi vedere i valori normali del piastrinocrito anche nell’articolo:

    http://www.sirse.net/esy/objects/docs/36466/rml165.pdf

    Se é scritto come dici tu c’é un’errore sul foglio, magari faglielo notare. Le piastrine non potrebbero occupare fino al 40 % della massa del sangue intero…

    Per quanto riguarda i linfociti sono un poco alti in senso relativo (51,6 %) e soprattutto, in senso assoluto (quasi 4000). Cosa vuol dire non lo so, é un indice troppo vago.

    Visto che hai anche dei sintomi, perché non chiedi al tuo medico curante di prescriverti delle analisi più complete?

    Tra l’altro vedo anche MCV e MCH un po’ ai limiti inferiori della norma, chiedigli se non é il caso di valutare anche anche la Sideremia, Ferritina e Transferrina

    Ciao

    Ernesto

  • #6859 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    ciao ernesto

    “Tra l’altro vedo anche MCV e MCH un po’ ai limiti inferiori della norma, chiedigli se non é il caso di valutare anche anche la Sideremia, Ferritina e Transferrina”

    scusa l’ignoranza eheh ma queste ultime tre parole…cosa sarebbero?
    cioè in cosa consistono e cm si potrebbero “curare”?

    ennesima domanda mooooolto da ignorante…
    ho letto su internet ke il virus dell’hiv ha a ke fare con un comportamento specifico dei linfociti…
    il fatto ke io abbia una così grande quantità percentuale di linfociti,potrebbe farti pensare a una possibile esposizione al virus??

    era più ke altro questo il mio dubbio principale… 🙁
    xfavore chiariscimi le idee xkè ne ho davvero bisogno…

    Grazie in anticipo…
    Davide

  • #6860 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    ernesto scusami ma

    i paramtri di mcv e mch hanno a ke fare con il ferro???

    xkè da molto piccolo io avevo problemi di carenza di ferro…infatti prendevo delle fiale (amarissime) gialle di ferro…ma poi x anni nn ho più avuto questo problema…

    cm mai ti è venuto proprio in mente il problema di carenza di ferro?

    scusa se a volte ti faccio delle domande idiote ma in questo periodo sn parecchio preoccupato…

  • #6861 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Davide,

    I valori di MCV e MCH concernono rispettivamente il volume e la concentrazione di emoglobina dei globuli rossi.

    Nel tuo caso i globuli sono numerosi ma sembrano tendenzialmente un po’ piccoli e meno ricchi di emoglobina, una delle cause potrebbe essere una carenza di ferro.

    Per quanto riguarda Il legame tra ferro ed emoglobina esso é del tutto diretto, perché il ferro fa parte della molecola stessa dell’emoglobina.

    Inoltre le altre analisi che il tuo medico ti potrebbe prescrivere forse ti aiuterebbero a capire meglio i linfociti un po’ alti.

    Quindi sebbene non ci sia niente di grave nel tuo quadro ematico esso é troppo limitato; tu sei stato addirittura donatore di sangue, ti ringrazio molto per questo, quindi rischiare di avere col tempo un’anemia conclamata sarebbe un paradosso.

    Il mio consiglio é quindi quello di chiedere al tuo medico di fare un quadro generale, e io sarò felice se tu vorrai farmi vedere i risultati, sperando che vengano tutti nella norma.

    E mi raccomando, cerca di non preoccuparti oltre misura, mi auguro di non essere stato anche io la causa di questo.

    Ciao
    Ernesto

  • #6862 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Scusami ma ho visto solo ora la prima parte del tuo ultimo messaggio.
    Te ne ho già scritto uno poco fa su MCV e MCH.

    No lascia stare l’HIV ora, non ci sono elementi, i linfociti sono del tutto aspecifici possono salire in una miriade di casi.
    Anzi guarda il dialogo tra me e Giorgio, di ieri e oggi, sui suoi linfociti alti da almeno 11-13 anni.

    Per i tre famosi parametri del ferro leggi questo breve scritto:

    http://www.paginemediche.it/it/schede/esami/ematologia/detail_55713_ferro-ferritina-e-transferrina.aspx?c1=27

    Ciao

    Ernesto

  • #6863 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    wow….grazie mille ernesto!davvero…hai avuto la pazienza di rispondere a tutte le mie domande 🙂

    davvero grazie mille!!!è bbello qnd trovi la gente ke è davvero disposta ad aiutare gli altri 🙂

    adesso sn già un po più tranquillo….e soprattutto ho imparato ke nn devo leggere wikipedia qnd sospetto di avere una malattia xkè poi automaticamente mi ritrovo quasi ad autoconvincermi di soffrirne…!

    quindi dal mio medico cosa credi ke dovrei farmi prescrivere? un esame del sangue completo in modo da visualizzare anke i valori del ferro nel sangue x vedere se è di quello ke io ho bisogno??? ha un nome specifico questo esame? o semplicemente esame del sangue? 🙂

    scusa l’ennesima volta x le domande “ovvie” ke mi vengono in mente 🙁
    e grazie ancora x la tua disponibilità 🙂

    attendo tue notizie,anke se credo ke arriveranno verso dmn sera xkè a quanto ho visto durante il giorno nn posti molto sul forum 🙂

  • #6864 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Davide,

    in teoria basterebbe che tu facessi vedere l’emocromo già fatto al tuo medico e lui dovrebbe ordinarti una serie di esami aggiuntivi per completare il quadro.

    Ma siccome ognuno ha il suo modo di vedere le cose, puoi dirgli semplicemente che sei un po’ preoccupato e che vorresti fare un check up generale dei valori ematici.

    Poi, per quanto riguarda il ferro, puoi specificargli che hai avuto problemi di carenza sin da bambino e che volevi ricontrollare la situazione.
    Insieme all’emocromo, sideremia, ferritina e transferrina sono la triade classica per averne una una buona visione, quindi, in teoria, sono questi che dovrebbero essere prescritti.

    No, io penso che Wikipedia la puoi ancora leggere senza problemi, é giusto che ti informi liberamente ed é da ciò che parte la conoscenza e la maturazione umana, solo che quando hai dei dubbi su cose importanti vai dal tuo dottore, é parte essenziale del suo mestiere di chiarirti queste cose,

    Ciao

    Ernesto

  • #6866 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    ciao ernesto…

    il fatto è ke l’emocromo io ho l’ho già fatto vedere al dottore…esattamente 2 giorni fa..
    il problema è ke lui nn ha pensato a nulla..cioè nn ha pensato ad esempio alla situazione del ferro cm hai fatto te…
    l’unica cosa ke mi ha detto è “se vuoi stare un po tranquillo ti prescrivo un esame anti hiv cosi siamo certi ke nn è quello lì”

    cmq in questi giorni andrò a farmi prescrivere gli esami ke mi hai detto…voglio andare a fondo in questa faccenda e scoprire ke ho semplicemente una carenza di ferro…

    grazie ancora 🙂

    ciao
    Davide

  • #6869 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Davide,

    fai bene ad andare avanti, io farei lo stesso, sarebbe veramente un paradosso se dopo aver perfino donato il sangue per il bene altrui, ti venisse negato il diritto di verificare il tuo stato di salute tramite un insignificante prelievo.

    Per l’esame dell’HIV tu lo puoi sempre fare, come tanti altri, riguardanti i virus dell’ Epatite, Mononucleosi, Cytomegalovirus,…

    In genere, quando non si hanno precisi sospetti o ragioni particolari, la prassi scientifica é di cominciare dagli esami più semplici e poi si approfondisce via via

    spero mi farai sapere

    Ciao
    Ernesto

  • #6870 Risposta

    Luke57
    Partecipante

    Ciao, il test per l’HIV rientra fra quelli obbligatori prescritti a chi dona il sangue insieme test per la lue e per virus epatici a,b,c. Quindi da questo punto di vista dovresti essere tranquillo.

  • #6874 Risposta

    skysurfer88
    Membro

    x una ventina d giorni volevo lasciar perdere in modo da tranquillizzarmi ke nn abbia il virus ke io avevo paura di avere (hiv)
    ma verso inizio agosto vado a fare un esame del sangue più dettagliato cm hai detto te….in modo da verificare di nuovo l’hiv dopo 2 mesi dal primo prelievo(quello dell’avis) x essere più sicuri ke nn ci sia proprio, e x verificare anke ke i valori del ferro cm hai detto tu siano un po sotto la norma cm credi ke sia….
    e io continuo a sperare ke si tratti del ferro…! 🙂

Rispondi a: aiuto….esami del sangue sballati???
Le tue informazioni: