amilasi alta e ghiandole gonfie

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni amilasi alta e ghiandole gonfie

Tag: 

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 8 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1172 Risposta

    chriccio
    Membro

    ciao, sono un ragazzo di 29 anni e da qualche mese soffro di alcuni disturbi a cominciare da fitte al fianco destro all’altezza del fegato che si riperquotono anche nella schiena sempre alla stessa altezza in maniera simmetrica. Difficoltà digestiva e reflusso esofageo. Inoltre ho sempre le ghiandole del collo molto gonfie nonostante non siano infiammate, non sono dolorose ma sono fastidiose quasi da provocare nausea.Ho fatto ecografie sia all’addome che al collo e sono risultate negative, dalle analisi del sangue hanno escluso mononucleosi ed epatite,l’unico valore sballato è l’amilasi 266 con valore massimo 220 le lipasi sono ok. Mi hanno detto di non bere alcool e evitare cibi grassi,…ma le cose non sono cambiate, cosa posso fare?

  • #5195 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Prova a fare gli anticorpi anti parotite (IgG e IgM ) l’amilasi e’ anche di origine salivare.

  • #5206 Risposta

    chriccio
    Membro

    grazie mille veramente per il consiglio, sono mesi che faccio diverse visite, ho avuto la parotite quando avevo 20 adesso informo il mio medico anche di questa possibilità.
    grazie ancora

  • #5208 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se gia’ l’hai avuta a 20 anni e’ improbabile che possa essere parotite ,piu’ probabile un,infiammazione delle ghiandole salivari ,fai cmq quele indagini.

  • #19464 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema AMILASI consigliamo la lettura di questo articolo:
    http://www.analisidelsangue.net/amilasi-alta-totale-pancreatica-valori/

Rispondi a: amilasi alta e ghiandole gonfie
Le tue informazioni: