anticorpi antitiroidei

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni anticorpi antitiroidei

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Fede 10 anni, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #704 Risposta

    leha
    Membro

    ciao a tutti,mi sono appena iscritta ed ho sbirciato qua e là, mi pare di capire che Fede sia l’esperto di turno e mi pare che sia molto informato. A questopunto ho anche io una domanda da sottoporgli, sono otto anni che ho gli anticorpi antitireoglobulina ed antiperossidasi a livelli mostruosi e mi è stata diagnosticata una tiroidite autoimmune. Ho fatto alcune scintigrafie e un paio di ecografie, il parere è sempre stato nel senso di controlli periodici per valutare, nel momento in cui l’infiammazione si fosse spenta, se l’evoluzione sarebbe stata in ipo o iper tiroidismo. Poichè gli anni passano, ma non succede nulla di nuovo ritieni che ci possano essere altri esami o approfondimenti utili per capire come mai questa infiammazione non accenna a spegnersi?
    Tutti gli altri esami di routine sono perfetti. Grazie e buone vacanze.

  • #4307 Risposta

    Fede
    Membro

    esperto è un parolone!!comunque grazie x il molto informato!
    che si tratti di tiroidite di natura autoimmune sembrerebbe evidente se è alto il valore degli Ac che hai scritto!ma alti(mostruosi)quanto?!e i valori di T3 e T4 come sono?e quello della tireoglobulina?stai facendo qualche terapia a riguardo?credo che l’infiammazione può diminuire se e quando si ridurrà la risposta autoimmunitaria che forse la determina…i principali(e classici)esami da fare a riguardo credo siano quelli che hai fatto a meno che non si voglia approfondire con indagini di biologia molecolare..
    hai fatto valutazioni anche relative allo iodio?

Rispondi a: anticorpi antitiroidei
Le tue informazioni: