Citomegalovirus

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  drumma 5 anni, 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2782 Risposta

    cucciolo
    Membro

    Vorrei domandare una cosa: mi sono stati prescritti alcuni esami, tra cui quelli per mononucleosi, herpes e citomegalovirus a motivo di vari disturbi. I primi due sono negativi. Per l’ultimo si legge
    IgG 2,9 (riferimento <0,4 negativo; >0,4 <0,6: dubbio; > 0,6 positivo)
    IgM <0,8 (positivo se superiore a 15)
    Due anni fa risultavano IgG 143,40 (positivo se superiore a 15).
    Posso domandare delucidazioni in merito?
    Il medico mi ha detto che devo aver contratto in precedenza il citomegalovirus ma nessuno si era accorto del dato di due anni fa e che da questo virus non curato (sono anche celiaca e ho difese immunitarie scarse) dipenderebbero i linfonodi ingrossati, la febbricola, i dolori articolari, la linfocitosi. Può essere così? Grazie

  • #8895 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ probabile che in passato hai avuto un contatto con il citomegalovirus (non necessariamente una patologia) e a distanza di due anni il titolo delle IgG stia progressivamente scendendo

Rispondi a: Citomegalovirus
Le tue informazioni: