Esame IFE

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  ricokowalski 7 anni, 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2486 Risposta

    ricokowalski
    Membro

    buongiorno, sono un donatore AVIS. oggi mi sono pervenute a casa le analisi della mia ultima donazione nella quale vengo richiamato per alcuni valori non nella norma:
    leucociti 4.43 (val.di riferim. 4.8-10.8)
    sideremia 179 (val.di riferim. 53-167)
    esame Elettroforesi delle Sieroproteine “debole componente omogenea in zona Gamma, per la quale si consiglia IFE(0.5%)
    qualcuno mi sa aiutare a tradurre questi valori?
    grazie di cuore, Omar

  • #8472 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    IFE Immunoelettroforesi è una tecnica più specifica per verificare le varie componenti delle gamma nel suo caso immunoglobuline ed identificare quale frazione è responsabile dell’aumento.

  • #8476 Risposta

    ricokowalski
    Membro

    Originariamente inviato da drumma

    IFE Immunoelettroforesi è una tecnica più specifica per verificare le varie componenti delle gamma nel suo caso immunoglobuline ed identificare quale frazione è responsabile dell’aumento.

    … mi sembra di capire quindi che non è nulla di preoccupante. Me ne può dare conferma considerando che tutti gli altri valori sono nella norma? ps: non so se la cosa può esser di rilievo, nel ’98 sono stato considerato paziente atopico perchè – causa allergia al “freddo” porto le Ige molto alte, i valori sono pressochè stabili tra i 350 e i 450. grazie nuovamente di cuore per la celerità della risposta e per la Sua gentilezza!

Rispondi a: Esame IFE
Le tue informazioni: