gastroscopia

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  montan 7 anni, 11 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2219 Risposta

    montan
    Membro

    Salve,
    ho un quesito per quale vorrei chiedere aiuto.

    vorrei un piccolo chiarimento sull’esame istologico che ho eseguito l’anno scorso dopo la gastroscpoia (28 ottobre). La gastroscopia ha eseguito dopo una cura contro Hp al suggerimento del mio medico di fiducia.

    L’esame istologico non ha rilevato nessun segno di malignità. Nel mese di novembre avevo qualche perdita di sangue sulla carta igienica e speso avevo la sensazione che le mie gambe non reggono, quindi mi sono spaventato. Alla fine del mese di novembre sono andato dal specialista che dopo aver visitatomi diceva che il 99 % sono emmoroidi, ma non sapeva perche avevo questo problema con le gambe. Alla fine ho deciso di fare la colonscopia, 12 dicembre, tutto a posto, qualche emmoroide.Pero in attesa della colonscopia mi sono spaventato tanto, quindi uno stress psicologico. E addeso io mi chiedo e La prego di aiutarmi;
    Questo cosa vuoldire? E posibile che dopo questo esame la situazione è cambiata, io avuto la situazione in ultimi giorni prima della colonscopia abbastanza tesa e stressata, le paure e ansie,quindi addesso (MA GIA in dicembre) ho paura che avrei potuto provocare con le mie ansie per non dire paranoie, un altra malattia (tumore)?

    Sto dicendo le stupidaggini? Dopo aver letto diversi articoli sui tumori delle stomaco mi sembra impossibile che dopo aver fatto la gastro in ottobre, in gennaio appaia a causa dallo stress emotivo un tumore nello stomaco,anche perche mi sembra che lo stress emotivo non è da implicare alla genesi di un tumore. MA UN tumore puo apparire in arco di un mese, è possibile quest?
    Inoltre, all’inizio di dicembre e successivamente all’inizio di gennaio ho fatto la ecografia adominiale, nessun segno di ingrossamento per gli organi esaminati, compresi i linfo nodi.Quindi ni specialisti che hanno fatto lesame dicevano che è tutto a posto, almeno da parte di loro.
    Inoltre, ho fatto anche l’esame di sangue del 10 dicembre:

    formula leucocitaria: tutti i valori normali, idem per emocroma leucociti, eritrociti, emoglobina, valore ematocritico, piastrine,ecc. Vorrei aggiungere che all’inizio di settembre avevo fato l’analisi di sangue abbastanza conplesso e avevo tutti i valori normali, compreso Ves e Prc.
    Comunque, attualmente non ho nessun disturbo a parte qulche problema dovuto alla gastrite, qulche fastidio, ma niente dolori, magari a volte mi sembra che il fastidio non rigurda solo lo stomaco ma anche la parte piu bassa, cmq di note nessun dolore e fastidio.Ogni giorno misuro la pressione e misuro il peso, tutto ok
    La prego di rispondermi a scogliere i miei dubbi, perche sono in ansia.
    Secondo Lei, Devo rifare qualche esame oppure la gastroscopia per avere ulteriore conferma che tutto, spero, è a posto.

    Quindi, ho paura tremenda di tumore.
    grazie mille.

  • #8052 Risposta

    montan
    Membro

    esame istologico dello stomaco

    ha una validita precisa?

    dopo quanto tempo si altera?

    ?

Rispondi a: gastroscopia
Le tue informazioni: