Inversione leucocitaria

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 2 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #22939 Risposta

    gotenks81
    Partecipante

    Salve,

    Desidererei gentilmente sottoporVi la mia situazione.

    Il 1 Settembre 2016 ho effettuato un esame emocromocitometrico dal quale è risultata la seguente formula leucocitaria:

    ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
    Sistema Abbott Cell-Dyn Ruby
    Globuli bianchi ( WBC ) 7.339 /mmc 4.000 – 9.000
    FORMULA LEUCOCITARIA
    Neutrofili 45,2 % 40,0 – 75,0
    Linfociti 39,9 % 20,0 – 45,0
    Monociti 8,0 % 2,0 – 12,0
    Eosinofili 6,2 % * 0,0 – 6,0
    Basofili 0,7 % 0,0 – 2,0

    L’aumento di eosinofili lo imputai ad una reazione allergica dovuta al contatto con una pianta i giorni precedenti, che aveva scatenato un rash cutaneo sul collo ed il viso.
    Per rassicurarmi, ho ripetuto gli esami il 27 Settembre, da cui è provenuta la nuova situazione:

    ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
    Globuli bianchi ( WBC ) 6.441 /mmc 4.000 – 9.000
    Formula Leucocitaria
    Neutrofili 35,9 % * 40,0 – 75,0
    Linfociti 46,3 % * 20,0 – 45,0
    Monociti 8,0 % 2,0 – 12,0
    Eosinofili 8,9 % * 0,0 – 6,0
    Basofili 0,9 % 0,0 – 2,0

    Gli eosinofili sono al contrario aumentati e c’è stata anche un’inversione neutrofili/linfociti. Gradirei pertanto domandarVi un parere.

    Grazie infinitamente,

    Daniele Romano

  • #22941 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    In questo intervallo di tempo ha avuto qualche patologia virale?
    I linfociti possono aumentare per questa causa.

    • #22942 Risposta

      gotenks81
      Partecipante

      La ringrazio per la pronta risposta.

      Non avendo avuto alcun sintomo particolare, direi di non aver avuto patologie virali.
      Aggiungo informazioni che spero ritornino utili: ho 35 anni, normopeso, non fumo e non bevo, pratico attività fisica costante e, causa “manie ortoressiche”, peraltro – consapevolmente – errate, seguo una dieta costituita da moltissime verdure, legumi, pesce e molta frutta, senza alcun tipo di grassi aggiunti (non mangio prodotti farinacei, latticini, carni, crostacei, uova, olii, dolci). Assumo inoltre da una settimana un integratore Swisse per il sistema immunitario.

      Vi ringrazio per la pazienza e i consulti espressi.

  • #22943 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Allora in apparenza non mi sembrano ci siano ragioni per un’inversione della formula; direi di ripeterla tra un mese e se persiste questa situazione fare le sottopolazioni linfocitarie per vedere quale classe di linfociti può essere aumentata.

Rispondi a: Inversione leucocitaria
Le tue informazioni: