Linfociti e neutrofili

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Linfociti e neutrofili

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 7 anni, 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2265 Risposta

    Kikko
    Membro

    Dalle ultime analisi del sangue è stato rilevato un aumento dei neutrofili e una diminuzione dei linfociti. I valori sono i seguenti:

    Linfociti: 10,5% (da 20 a 45)
    Linfociti#: 0,62 (10^3/uL)
    Neutrofili: 79,4% (da 40 a 75)
    Neutrofili#: 4,69 (10^3/uL)
    Globuli bianchi: 5,91 (10^3/uL) (da 5 a 11)

    Gli altri esami, compreso HIV, sono negativi.
    Ho eseguito queste analisi dopo essermi ripreso da un’influenza, e due giorni prima di aver subito una ricaduta con tracheite acuta.
    Qualcuno mi sa indicare come vanno conteggiati i Linfociti? Mi è stato detto di non attenermi alla % ma al valore assoluto rispetto al numero di globuli bianchi.
    Grazie:-)

  • #8112 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Kikko,

    ti premetto che non sono un medico;
    é evidente che le analisi effettuate in un momento particolare possano riflettere specificamente quella situazione.

    E la Linfocitopenia, denominata anche Linfopenia, é aspecifica, quindi, in teoria, anche un fatto virale ne potrebbe essere la causa.

    Se vuoi avere una migliore idea della situazione potresti ritrovare qualche Emocromo fatto in passato, e vedere quanto diversamente si presentava da oggi l’assetto Linfocitico.
    Se i valori erano verso il basso anche allora, uno potrebbe pensare che a parte l’evento influenzale vi sia una tua tendenza cronica.

    Inoltre, se hai da tempo dei sintomi di malattia il tuo Dottore potrebbe decidere di controllare la normalizzazione dei Linfociti, una volta passata la Tracheite;

    tutto dipende quindi dalla tua specifica situazione, che credo sarà ben conosciuta dal Dottore che ti segue

    Ciao

    Ernesto

Rispondi a: Linfociti e neutrofili
Le tue informazioni: