Valore TAS alto e dolori alle gambe

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Valore TAS alto e dolori alle gambe

Questo argomento contiene 34 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 settimana, 5 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1883 Risposta

    pollonbia
    Membro

    Salve,ho 23 anni ed ho un problema!
    Nelle analisi id marzo il valore del TAS risultava alto e precisamente 646.
    Decisi così di andare dal mio medico di famiglia che mi ha prescritto 6 punture di pennicillina da 1200 una ogni 15 giorni.
    Di seguito al ciclo di pennicillina ho rifatto le analisi e il TAS era 713,il mio medico mi ha così consigliato una visita dal reumatologo.
    Il reumatologo ha detto che i miei dolori alle gambe sono dovuti a tensioni muscolari e che il TAS è alto per nervosismo e stress e che devo lasciarlo così e che ha periodi di alti e bassi.
    Cosa devo fare? Cosa mi consigliate? COsa posso avere?
    Grazie a tutti!

  • #6646 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    ciao, immagino che il tuo medico, e forse anche successivamente il reumatologo, ti abbiano prescritto anche altre analisi.

    Un valore così isolato fornisce informazioni limitate.

    Ernesto

  • #6658 Risposta

    pollonbia
    Membro

    ciao ernesto n ,
    prima di tutto grazie per la risposta!
    Cm no,i miei medici non mi hanno prescitto nulla se non pennicillina!
    Grazie!

  • #6659 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao, mi dispiace di sentire questo, secondo me dovresti trovare un medico che ti segua in maniera seria.

    Io ti posso dire solo quanto segue, sul significato biologico-fisiologico del TAS:

    Il TAS ( Titolo antistreptolisinico) é un’analisi che quantifica gli anticorpi circolanti diretti verso la Streptolisina-o, una tossina batterica prodotta da streptococchi Beta-emolitici.

    Quando questo titolo é alto ciò accade perchè vi possono essere i seguenti principali fenomeni biologici:

    Infezione acuta, in atto

    Infezione cronica, in atto

    Nessuna infezione, si ha solo il ‘ricordo’, testimoniato dagli anticorpi, di una precedente infezione.

    La mancata risposta all’antibiotico può far concludere che infezioni non ve ne siano, ciò non toglie che in presenza di sintomi così generici (dolori alle gambe), se fosse capitato a me, avrei chiesto che per lo meno il quadro ematico fosse stato completato.

    Ernesto

    Dott. in Scienze Naturali

  • #6660 Risposta

    Luke57
    Partecipante

    Ciao, comunque la terapia antibiotica dovrebbe aver del tutto eradicato l’infezione streptococcica. Soffri di tonsilliti?

  • #6674 Risposta

    pollonbia
    Membro

    Prima di tutto grazie a tutti!
    Non soffro di tonsillite perchè da piccola mi hanno tolto tonsille e adenoidi!
    Quindi è il caso che vada da un ematologo?
    Grazie ancora!

  • #6675 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao,

    per quanto riguarda un quadro ematico generale, che mi sembra
    prassi normale con un TAS di questo valore, é del tutto sufficiente che tu ti rivolga al tuo medico di famiglia.

    Ernesto

    Dott. in Scienze Naturali

  • #6676 Risposta

    pollonbia
    Membro

    ciao,
    purtroppo il mio medico di famiglia mi ha consigliato di prendere altre pennicilline e di andare da un reumatologo.
    Inoltre non ha tutta la mia fiducia.
    Cmq provvederò a fare delle analisi complete.
    Vi farò sapere
    grazie

  • #6677 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao,

    ognuno ha il suo proprio modo di pensare, i dottori sono tanti e qualcuno di tua fiducia sicuramente lo troverai, spero per te che non sia necessario trovarlo con alti costi economici.

    A questo punto, visto che potresti scegliere di andare direttamente da uno specialista, e a pagamento, con il futuro medico potresti discutere circa l’opportunità delle seguenti analisi:

    Generali: Ad es. Emocromo, VES, Proteina C reattiva, Proteine Totali e Protidogramma…..

    Analisi più specialistiche per la tua situazione :
    Streptozyme test, Strepto-M test, Reuma test, C3, C4….

    Infine, se vuoi ‘quantificare’, per così dire, il dolore alle gambe, potresti chiedergli se egli ritiene utile prescriverti le analisi relative allo stato dei muscoli (CPK, Mioglobina, Aldolasi…).
    queste ultime sostanze fuoriescono dalle strutture muscolari in relazione al danno o all’affaticamento delle stesse, indipendentemente dalla causa che l’ha generato.

    In bocca al lupo e spero mi farai sapere

    Ernesto

    Dott.in Scienze Naturali

  • #6680 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Quando si ha il Tas alto bisogna seguire anche l’andamento della VES che ci indichera’ ( qualora fosse alta una infezione in atto che suffragata da un tas in crescita ci conferma l’infiammazione.Con una VES normale e’ piu’ probabile che il TAS alto sia una presenza di anticorpi di una vecchia infezione.
    Certo la diagnosi che il Tas sia alto per via dello stress e’ davvero pittoresca.

  • #6681 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao,

    Anch’io sono rimasto un po’ sorpreso di questa interpretazione, specialmente perchè a farla sarebbe stato uno specialista reumatologo.
    Forse ho capito da dove viene, da una ricerca fatta nel 1962

    Meyer, R. J., & Haggerty, R. J. (1962). Streptococcal infections in families.Pediatrics, 29. 539-549.

    E’ citata in
    http://www.stress.org/archives/SISandP.pdf?AIS=f228cb68ea55fd65fd65ce0ff78e9f2e

    Ernesto

  • #8849 Risposta

    asder
    Membro

    questo è un post vecchio e probabilmente non mi risponderà nessuno, ma… che c’entrano Reumatest, C3 e C4 con il TAS??? ?

  • #18969 Risposta

    maria

    Il sole fa bene se si ha la gas alta? Ciao maria.

  • #18970 Risposta

    maria

    Il sole fa bene se si ha la tas alta? Ciao maria.

  • #18974 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nessun nesso tra le due cose. Diverso è il discorso se si parla di sole e dolori reumatici.
    E allora dipende dal tipo di patologia diagnosticata, approfondisca col suo medico specialista.

  • #19193 Risposta

    maria

    Buonasera, mia figlia di 5 anni ha il tas a 727 e alcune volte ha dolori alle gambe,di piu’ durante la notte…La VES è normale.Quest’inverno ha avuto lo streptococco,cosa devo fare?quali esami devo fare per approfondire?Grazie.

  • #19194 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se ha avuto lo streptococco questo inverno è normale che abbia ancora gli anticorpi (tas). Ma la ves normale ci tranquillizza.Completi le indagini con streptoMtest e streptozyme.

  • #21736 Risposta

    Gaia

    ho 15 anni, e andando dalla Reumatologa mi ha prescritto gli analisi del sangue; il T.A.S ha un valore di 992,00 cosa può essere?

  • #21740 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sono anticorpi contro lo streptococco beta emolitico di gruppo A , per capire se è attivo occorrono anche la avesse è la Pcr.

  • #23281 Risposta

    Giulia

    Salve, ho 16 anni, e da un anno circa ho la gonalgia bilaterale maggiore a sinistra, ho fatto tanta terapia che per un anno non mi ha portato a niente. Facendo una visita con un ortopedico, mi ha consigliato di fare degli esami del sangue. Nel risultato la TAS era a 685 e la VES a 52. Cosa mi consigliate di fare?

  • #23285 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La presenza di anticorpi contro lo streptococco beta emolitico uniti ad una VES alterata depongono per la presenza attiva del batterio che va debellato con una cura antibiotica; ne parli col suo medico.

  • #23471 Risposta

    Sara

    Scusate so che è un post vecchio,ma spero comunque che qualcuno mi risponderà. Io ho trovato nelle mie analisi il TAS molto alto precisamente a 1030 (doveva stare a 400) e la ves al limite. I globuli bianchi leggermente alti, I neutrofili alti e i linfociti molto bassi! Questo problema di TAS alto ormai sono 3 anni che ce l’ho, ma prima tutti gli altri valori rientravano perfettamente nei parametri! Ho parlato con il mio medico e mi ha detto di star tranquilla,solo che io tranquilla non ci sto per niente, ho letto che indici di questo genere possono essere anche segnali di un tumore!! E considerando che io non ho sintomi di nessun genere inizio veramente a preoccuparmi. Cosa ne pensate? (Ho 19 anni)

  • #23474 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Tumore, non ha proprio senso.Piuttosto devi indagare se questo tas alto è dovuto alla presenza di uno streptococco beta emolitico ancora attivo;
    a tal proposito faccia la ricerca anti DNAasi B.

  • #24310 Risposta

    Flavia

    Ciao mio marito ha dolore forte alla schiena a due ernie che stanno schiacciando nervi e midollo e un altra li sta uscendo ha già poco forza nella gamba sinistra ..gli analisi tas a 427 alta ves al limite gli hanno consigliato prima un laser che se nn va bene dovrà passare all operazione …

  • #24321 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il problema non dipende dai tas ma dalla situazione delle ernie; segua i consigli dello specialista.

  • #25148 Risposta

    Deborah

    Buonasera, ho fatte esami sangue e urine xche da qualche mese ho un dolore alla gamba con scosse. Risultato tas alta 549 leucociti 23 cellule epiteliali 74 . Io non ci capisco molto ma i valori mi sembrano fuori di parecchio devo preoccuparmi . Mio medico in ferie tutta la settimana.grazie

  • #25149 Risposta

    Deborah

    Scusi dimenticavo che ves é normale e CRP 0.06

  • #25155 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se la VES e la PCR sono normali allora non c’è infiammazione in corso ed il valore del Tas , che va tenuto sotto controllo, si riferisce ad un fatto passato.
    Per i dolori alle gambe, non saprei , ne parli col suo medico ma non dipendono dalle analisi.
    Per la presenza di leucociti nelle urine provi a fare un’urinocoltura con antibiogramma.

  • #26262 Risposta

    Bellini Barbara

    Bambina di 10 anni, peso circa 40 kg esami fatti per febbricciatole serali, inappettenza e stanchezza generale.Ghiandola sotto il mento molto ingrossata.
    Valori risultanti da esami:
    Globuli bianchi 2,94, Piastrine 88
    Neutrofili 41( valore assoluto 1,21) Eosinofili 1 (valore assoluto0,03)
    TAS 315 Proteina C reattiva 0,55
    GOT 55 (esame ripetuto)
    Anticorpi Adenovirus IgG 17,20.
    A cosa potrebbero riferirsi esiti di questo tipo?
    La pediatra prima di vedere gli esami, aveva prescritto cortisone (deltacortene) e antibiotici (cefodox).

    Secondo voi continuerà con questa terapia?

    Grazie per la disponibilità.

  • #26264 Risposta

    Bellini Barbara

    Dimenticavo, tampone faringeo negativo.

  • #26277 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il TAS non è molto alto anche perchè accoppiato ad una PCR negativa.
    La GOT nei bambini può essere più alta per via dell’accrescimento muscolare, ancor di più se fa attività fisica;
    quello che mi piace è il valore basso in contemporanea dei globuli bianchi e delle piastrine.
    E’ la prima volta che lo riscontra? Ne ha parlato col laboratorista?
    Ripeterei l’esame se persiste il risultato farei gli anticorpi per l’Helycobacter pilory e i test per la celiachia.
    Mi faccia sapere.

  • #26495 Risposta

    Roberto

    Buongiorno,
    Io ho scoperto di avere lo streptococco l anno scorso quando nelle analisi la TAS era di 625, spesso infatti associato al mal di gola avevo placche alle tonsille e un forte dolore al ginocchio che mi impediva di fare qualsiasi attività.
    Ho fatto 3 mesi di terapia con ZITROMAX 500mg.(3 giorni ogni 10).
    Ho ripetuto le analisi in Giugno con buoni risultati, il valore era sceso a 377, così ho atteso che il sistema immunitario facesse autonomamente il suo.
    Ho ripetuto gli esami i primi di dicembre e con gran stupore il valore è di 795! . Sono tornato allarmato dal medico il quale non mi hai mai prescritto la VES e nell ultima analisi si è dimenticato di farmi fare la Proteina C reattiva (a giungo 4.17),il quale mi dice che il valore alto indica la risposta del sistema immunitario con gli anticorpi, non mi prescrive nulla,a parte la visita specialistica dall infettivologo.
    Dopo due giorni, mi sono ammalato, per la terza volta in quattro mesi, presento gli stessi sintomi descritti nell articolo e il mese scorso avevo avuto uno sfogo cutaneo solo sulle gambe, ragion per cui ero corso a fare le analisi.
    Come ritiene mi debba comportare ?
    Quali analisi mi consiglia ?
    Mi conviene fare direttamente la.visita dall infettivologo piuttosto che tornare dal medico o potrebbero bastare degli antibiotici di altro tipo o punture di penicillina? !
    Nel ringraziarla saluto cordialmente

  • #26506 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ripeta VES e pcr e aggiunga lo streptozyme e lo strepto M test.

  • #26768 Risposta

    giovanna

    Buona sera, ho 28 anni e vorrei sapere il suo parere in merito alla mia situazione. In seguito ad una febbricola persistente, ho deciso di sottopormi ad esami del sangue, in particolare il mio medico mi ha prescritto un emocromo(valori regolari), ves(risultato 20 quando il limite è 16), tas(626), pcr (nella norma) e tampone negativo. Secondo lei c’è correlazione tra la ves alta e la febbricola? inoltre ho deciso di sottoporre i miei esami anche ad un otorino (l’anno scorso ho avuto 9 tonsilliti) il quale mi ha consigliato di procedere con una tonsillectomia. Lei cosa ne pensa? togliendo le tonsille il valore rientrerà nella norma? la ringrazio. cordiali saluti

  • #26771 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La VES è un indice aspecifico di infiammazione, quindi è probabile che si alzi per la febbricola: Il tas con una pcr normale (altro indice aspecifico di infiammazione) ci dice che lei è venuta a contatto con lo streptococco beta emolitico ed ha sviluppato gli anticorpi. Sinceramente tenterei più con una cura antibiotica a base di penicillina.

Rispondi a: Valore TAS alto e dolori alle gambe
Le tue informazioni: