Valori di riferimento operato di tiroidectomia

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Valori di riferimento operato di tiroidectomia

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 5 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1185 Risposta

    crimor74
    Membro

    Buongiorno a tutti,

    sono stato operato una ventina di giorni fa di tiroidectomia totale perchè avevo un gozzo multimodulare di 6 cm sul lobo tiroideo destro e sul sinistro erano già presenti tanti piccoli nodulini.
    Ho ritirato la scinitgrafia fatta 20 giorni dopo come prescritto dal Prof che mi segue, che evidenzia due residui di tessuto a sx e a dx, che mi hanno detto si lasciano per preservare le ghiandole paratiroidee e vanno tolti solo in caso di carcinoma con lo iodio radioattivo. I miei valori risultanti dalle analisi fatte lo stesso giorno sono i seguenti:

    FT3 2,50 pg/ml (1,5-4,2 pg/ml)

    FT4 0,70 ng/dL (0,6-2,0 ng/dL)

    TSH 30,70 uUl/ml (0,5-4,0 uUl/ml)

    AB-Antitireoglobulina 58 IU/ml (<100 Negativo
    >120 Positivo
    100-120 Borderline)

    Tireoglobulina 26,6 ng/ml (<55)

    TPO (Ab Anti perossidasi) 39 IU/ml (<40
    >80 Positivo
    40-80 Borderline)

    Mi spiegate cosa significa quel valore sfasato del TSH, penso prevedibile, e in cosa consistono ora le prove del dosaggio ormonale che dovrò fare?

    Grazie mille

    Giovanni

  • #5233 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il TSH e’ un ormone prodotto dall’ipofisi che va’ a stimolare la tiroide per la produzione dei suoi ormoni iodati, non trovando la tiroide si accumula nel sangue , da qui il suo valore alto che andra’ regolato dal suo endocrinologo.

  • #21662 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema TSH consigliamo la lettura di questo articolo:
    http://www.analisidelsangue.net/TSH/

Rispondi a: Valori di riferimento operato di tiroidectomia
Le tue informazioni: