NEUTROFILI

NEUTROFILI

I Neutrofili appartengono alla serie dei globuli bianchi e ne rappresentano la classe più numerosa; in genere i Neutrofili aumentano nelle infezioni batteriche.

NEUTROFILI (GRANULOCITI NEUTROFILI)

I Neutrofili appartengono alla serie dei globuli bianchi e ne rappresentano la classe più numerosa; in genere i Neutrofili aumentano nelle infezioni batteriche.
Sono considerati normali valori di Neutrofili un 40-75% rispetto al totale dei leucociti (numero assoluto 1800-7200).
Valori di Neutrofili superiori a quelli considerati normali possono essere determinati da:

  • artrite reumatoide
  • emorragie,
  • gotta
  • gravidanza
  • infarto cardiaco
  • infezioni acute (ad esempio appendicite acuta)
  • leucemie
  • neoplasie maligne
  • pancreatite
  • uso di farmaci cortisonici
  • ustioni
  • vaccinazioniValori di Neutrofili inferiori a quelli considerati normali possono essere determinati da:
  • agranulocitosi
  • anemie
  • cirrosi epatica
  • epatiti croniche
  • influenza
  • lupus eritematoso
  • malaria
  • mononucleosi
  • morbillo
  • parotite
  • rosolia
  • salmonellosi
  • tifo
  • intossicazione da benzolo, da piombo, da terapia radiante e antiblastica.
Neutrofili
I neutrofili alti o bassi possono essere un campanello dall’arme

Il compito dei Neutrofili, come di tutti i Leucocici, è quello di difenderci da batteri e virus. I neutrofili hanno una vita breve durante la quale sono in grado di eliminare un numero limitato di batteri che può arrivare fino a 20 ciascuno.

I Nutrofili si comportano come macrofagi e cioè inglobano le cellule “nemiche” e le distruggono grazie a particolari enzimi che sono in grado di produrre.

MAGNESIO

Elemento metallico che svolge numerosi ruoli essenziali per l’organismo; è indispensabile per la formazione delle ossa e dei denti, per la contrazione muscolare, per la trasmissione degli impulsi nervosi e per l’attivazione di molti enzimi. Valori di riferimento 1,5-2,5 millequivalenti (mEq)/l.
Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da diabete insipido, da digiuno, da disidratazione, da eccessiva ingestione, da febbre, da insufficienza renale cronica, da ipotiroidismo, da sudorazione, da uso di diuretici.
Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da asportazioni intestinali, da cirrosi epatica, da citostatici, da deficit di assorbimento, da diarrea, da diabete mellito, da diuretici, da glomerulonefrite cronica, da iperparatiroidismo, da pancreatite, da traumi, da ustioni.

MCV

E’ il volume corpuscolare medio dei globuli rossi.
Valori normali: 82-96 micron3.
Valori superiori a quelli normali possono essere determinati da alcolismo, da anemia megaloblastica, da enteriti, da metastasi, da sferocitosi.
Valori inferiori a quelli normali possono essere determinati da emoglobinopatie, da morbo di Cooley, da talassemia, da tumori maligni, da anemia ferropriva.

MIOGLOBINA

E’ una proteina, “gemella”dell’emoglobina che si trova nei muscoli, ai quali conferisce il loro caratteristico colore rosso.
Valori normali: deve essere assente nel sangue.
La presenza nel sangue può essere determinata da alcolismo, da predisposizione familiare, da infarto cardiaco, da ipertermia, da sforzi fisici, da shock, da traumi, da ustioni.

MONOCITI

E’ un tipo di leucociti (vedere); sono cellule del sangue di grandi dimensioni, più grandi rispetto agli altri leucociti.
Sono considerati valori normali un 2-12% del numero totale dei leucociti (num. assoluto 200-1000).
Valori superiori a quelli considerati normali possono essere determinati da collagenopatie, da endocarditi, da leucemia, da morbo di Crohn, da malattia di Hodgkin, da mononucleosi, da neoplasie maligne, da rettocolite ulcerosa, da sarcoidosi, da tifo.
Valori inferiori a quelli considerati normali possono essere determinati da anemie, da irradiazioni.

 

Analisi del sangue Forum NEUTROFILI

Stai vedendo 15 discussioni - dal 1 al 15 (di 15 totali)
Stai vedendo 15 discussioni - dal 1 al 15 (di 15 totali)

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore