ernia iatale reflusso gastroesofogeo

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Alessandro 2 anni, 7 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1066 Risposta
    Avatar
    feliceirene
    Membro

    GRAZIE PER IL VOSTRO CONSIGLIO,AVEVO GIà SCRITTO PER IL PROBLEMA DELL’ANEMIA,SONO ANDATA DALL’EMATOLOGO LA CAUSA è ANEMIA SIDEROPENICA MI HA PRESCRITTO IL FERROGRAD E LA PILLOLA ANTICONCEZIONALE PER SEI MESI.MA IL MIO PROBLEMA NON è SOLO QUESTO,DA SEI ANNI SOFFRO DI ERNIA IATALE REFLUSSO GASTROESOFOGEO E MOLTO SPESSO DI DIARREA.faccio una cura con le mepral GAVISCON E NORMIX,MA NEI ULTIMI GIORNI NON HO VISTO UN MIGLIORAMENTO MI HANNO CONSIGLIATO DI PRENDERE LUCEN 40 MG E DI CAMBIARE LA TERAPIA CON LE NORMIX PERCHE DICONO CHE LA MIA è UNA DIARREA CAUSATA DA STRESS E ANSIA,DA PREMETTERE CHE SOFFRO ANCHE D’ANSIA E ATTACHI DI PANICO,E PRENDO LE PASADEN. Q1UINDI VI CHIEDO UN ALTRO CONSIGLIO E PER FAVORE UN’ALTRA CURA.VI RINGRAZIO E ASPETTO CON ANSIA UNA VOSTRA RISPOSTA. IRENE

  • #21723 Risposta
    Avatar
    Alessandro
    Amministratore del forum

    per approfondire il tema ERNIA IATALE consigliamo la lettura di questo articolo https://www.analisidelsangue.net/ernia-iatale/

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Rispondi a: ernia iatale reflusso gastroesofogeo
Le tue informazioni: