Gentilmente: "Datemi un consiglio!!!"

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Avatar Noa75 11 anni, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1347 Risposta
    Avatar
    Noa75
    Membro

    Buongiorno a tutti!!!
    Recentemente mio marito ha eseguito uno spermiogramma che ha evidenziato “una lieve astenospermia e una moderata teratospermia” oltre che un ph un po’ alcalino (in seguito riporto i valori). Da oltre 2 anni stiamo cercando di concepire naturalmente (entrambi abbiamo 32 anni, siamo nullipari) e lentamente stiamo prendendo atto della triste realtà. Sicuramente andremo presto a mostrare i risultati dell’esame ad uno specialista (urologo? andrologo? entrambi? altri?) ma vorrei porre dei quesiti che mi assillano e sarei molto grata a chi potesse rispondere anche solo ad una di queste domande:
    1 – astenospermia, teratospermia, anomalie della testa e ph>8: quali sono le cause e quali le cure?
    2 – io e marito potremmo avere un bimbo concepito in modo naturale?
    3 – cosa ci consigliate? (esami, visite, letture, terapie, ….)

    In anticipo ringrazio infinitamente chiunque sappia darmi delle risposte anche parziali!!!

    ———————-
    gg astinenza: 5
    raccolta: completa
    liquefazione: completa
    colore ed aspetto: giallastro
    viscosità: aumentata
    volume: 5 ml
    ph: 9
    concentrazione spermatozoi: 40 x 1000000/ml
    numero totale di spermatozoi: 200 x 1000000/ml
    agglutinazioni: assenti
    motilità:
    – spermatozoi mobili progressivi rapidi (tipo a) 32%
    – spermatozoi mobili progressivi lenti (tipo b) 8%
    – spermatozoi mobili non progressivi (tipo c) 10%
    – spermatozoi immobili (tipo d) 50%
    – numero totale spermatozoi mobili progressivi (tipo a+b) 80 x 1000000 ca
    morfologia:
    – spermatozoi normoconformati: 10%
    – spermatozoi anomali: 90%
    – anomalie della testa: 89%
    – anomalie della tratto intermedio: 0%
    – anomalie della coda: 1%
    esame colturale: negativo
    test di capacitazione: 23 milioni di spermatozoi su 0,5 ml .68% a+b.
    tot capacitati 16 milioni

  • #5482 Risposta
    drumma
    drumma
    Amministratore del forum

    La situazione non e’ disperata. Il fatto che la astenospermia e’ lieve lascia molte speranze.
    Che il ph sia alcalino e’ normale . Lo sperma deve essere alcalino. Resta da definire da cosa proviene la scarsa motilita’ degli spermi e soprattutto la loro forma anomala.Consiglio una visita da un andrologo che sicuramente prescrivera’ una ecografia ai testicoli ed una visita che dovra’ accertare la presenza di un varicocele ,probabile causa dei problemi di suo marito.
    Il numero degli spermi totali non e’ un grosso problema ma la loro vitalita’ e moto rettilineo deve essere ripreso se volete un figlio. Inutile dire che anche lei deve controllarsi dal suo ginecologo non sottovalutando le possibili cause di incopatibilita’ di coppia.

  • #5491 Risposta
    Avatar
    Noa75
    Membro

    Grazie DRUMMA, le tue parole sono state utili, ne farò tesoro!!

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Rispondi a: Gentilmente: "Datemi un consiglio!!!"
Le tue informazioni: