Rispondi a: Gammagt alta

#22284 Risposta

Maria

Buonasera, devo dire innanzitutto che i valori GGT sono già mesi (da novembre 2015) che li ripeto a distanza di qualche mese,e tutte le volte risultano sempre alterate. Ho eseguito un’ecografia a novembre che è risultata negativa. La prima volta esami eseguiti il 19 novembre erano 48 (valore di riferimento 36) con emocromo perfetto Alt e lipasi nella norma e colesterolo leggermente alto:223 (valore di riferimento 200)così come il colesterolo totale 5,78(valore riferimento 5,18). Nel mese di febbraio ripetendo gli esami: GGT 45, colesterolo 230 e colesterolo totale 5,96, ALT e lipasi nella norma, fosfatasi alcalina 78 ( valori di riferimento da 40 a 150), AST 20 ( valori da 5 a 34). Ripeto poi gli esami nel mese di luglio e GGT sono 41, ALT, lipasi e colesterolo nella norma così come emocromo.Il 26 agosto li ripeto nuovamente per controllare anche ferro e calcio ( nella norma) e i valori GGT si sono alzati a 54. Il mio medico dice che i valori non sono preoccupanti vuol dire che il mio fegato probabilmente è un pò affaticato e non lavora bene e di non preoccuparmi. E’un periodo che sono molto tesa e stressata e mi chiedo se può essere quello a fare alzare le GGT; inoltre mi chiedo se questo valore epatico può fare perdere i capelli visto che è un periodo che soffro di questo disturbo. Inoltre non prendo farmaci e come le dicevo la volta scorsa non bevo e non fumo e mi sto limitando molto con i dolci. Grazie