a-IgE totali

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 2 ore, 23 minuti fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1345 Risposta

    BiBi@
    Membro

    Salve, ho bisogno di un aiuto…
    Da oltre 6 mesi ho notato che dopo mangiato ( ma non sempre) mi gonfia la pancia e l’intestino in maniera esponenziale e ho forti dolori che scompaiono dopo circa 2 ore senza poter fare niente per fermagli, in quelle situazioni non c’è nemmeno una posizione che mi dia sollievo.
    Il mio medico curante mi ha fatto fare degli esami per vedere se ci sono degli alimenti che mi fanno allergia.
    Vorrei gentilmente chiedervi che cos’è questo esame e cosa vuol dire grazie.

    a-IgE IgE totali 150 kU/l

    Valori di riferimento – Adulti fino a 85 KUA/l

    grazie fin da adesso
    BiBi@

  • #5483 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    la presenza di IgE totali cosi’ alte ci dice che lei e’ sicuramente allergico .
    Il consiglio e’ quello di fare un Rast cioe’ un esame del sangue su specifici allergeni ( nel suo caso alimentari ) . resta da capire se il gonfiore e il dolore vengono sempre dopo qualsiasi pasto, allora consiglierei una visita specialistica da un gastroenterologo, o se a seguito dell’assunzione solo di alcuni alimenti, allora consiglierei un test sulle intolleranze alimentari e un diario di cosa mangia quotidiano.

  • #5488 Risposta

    BiBi@
    Membro

    grazie 1000 per la risposta, ho già fatto un Rash su alcuni alimenti come
    pomodoro, mela, arachidi, grano, bianco d’uovo, pesca (merluzzo) e gamberi
    tutto è risultato normale.
    Proverò a parlarne con il mio medico e vediamo cosa mi dice….
    grazie ancora

  • #25619 Risposta

    Pinuccia

    Salve ho fatto delle analisi del.sanghue per diversi eritemi esono usciti li ige totali a 124.00 sono positivi .grazie

  • #25627 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il valore non è elevato, il problema degli eritemi non è di tipo allergico o quantomeno non ha impegnato le IgE.

  • #25633 Risposta

    Linda

    Salve, il valore delle IgE totali è di 26,2 Valori di riferimento U.I./ml fino a 200.
    Vorrei gentilmente sapere se è troppo basso o va bEne.
    Grazie infinite

  • #25644 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Va bene. Non ci sono fenomeni allergici.

  • #26811 Risposta

    Angelo

    Buongiorno, Vorrei un’informazione, io ho IgE totali a 560 e la sera ho un forte prurito nelle gambe e nei piedi, durante il giorno molto meno, questo valore dell’IgE cosi’ alto può provocarmi questo problema ? cosa dovrei fare, ce qualche farmaco per fare abbassare i IgE. Grazie

  • #26825 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le IgE sono anticorpi che partecipano alle allergie; il problema alle gambe può derivare da un allergia, quindi le consiglio una visita dall’allergologo.

  • #33670 Risposta

    Maria Sole

    Le s-ige totali di mia figlia di 9 anni sono 318.0 u/ml può essere allergia su 100col trattino girato a destra?

  • #33684 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Si sono valori compatibili con una reazione allergica, le consiglio di andare da un allergologo.

  • #33725 Risposta

    Antonella

    Salve, dall’esito degli esami del sangue, risulta che le IgE totali sono 825,6. Cosa significa?

  • #33729 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Che ha una forte allergia e deve andare da un allergologo per approfondire.

  • #33790 Risposta

    Sofia

    Salve, siccome ho spesso dei problemi gastrointestinali mi sono spinta a fare le analisi del sangue e il valore ige risulta 91,27, secondo lei influisce nel mio problema?

  • #33803 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    No. A parte che i valori normali di consueto vanno fino a 100 ma poi deve misurare le IgA , immunoglobuline secretorie che rivestono la mucosa intestinale;
    le consiglio anche la calprotectina fecale.

  • #35219 Risposta

    Sara chiriboga

    Salve sono mamma de una bambina di 3 anni e mezzo ho fatto gli analisi del sangue e i valori del ige totali sonno alti 68.7 ku/l 40.0 lei ha un problema alla pelle e non sono se e collegato a questo ci ringrazio

  • #35222 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le IgE totali (Prist) intervengono in corso di allergie, potrebbero essere legate al problema sulla pelle se di natura allergica o solo alla stagione.
    Consulti un dermatologo-allergologo.

  • #36381 Risposta

    emanuela

    Buongiorno, mio figlio di 3 anni ha le IgE tot a 474 KU/L con valori di rif. max 150. Il problema è che ha le IgE alte anche se è sotto terapia cortisonica inalatoria costante, nello specifico Fluspiral due puff mattino due puff la sera. Come mai non si abbassano e sopratutto lui non migliora affatto i suoi sintomi legati sopratutto a infezioni ricorrenti respiratorie?
    Grazie.

  • #36403 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ma i sintomi allergici diminuiscono?
    Per le IgE ci vorrà più tempo.

  • #36552 Risposta

    emanuela

    Buongiorno, il problema è che appena si presenta un fatto infettivo di tipo virale o batterico compare anche un broncospasmo di grado moderato che rientra solo dopo aver effettuato parecchi areosol di broncodilatatori e cortisonici insieme o, se piu grave, con steroidi per o.s. Avendo fatti infettivi ricorrenti la cosa si protrare e si ripresenta spesso. Pensavo che fosse tutto attriubibile ad un aumento delle IgE a causa di un’allergia agli acari ma nessun altro bimbo che conosco con l’allergia ha i sintomi di mio figlio, al massimo hanno broncospasmo o rinocongiuntivite allergica. Inoltre dagli esami effettuati al bimbo hanno riscontrato anche un notevole aumento degli eosinofili, con infiltrazione anche nei tessuti polmonari, nasali e nell’esofago.

  • #36566 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Avrà sicuramente attuato tutte le precauzioni per prevenire gli attacchi allergici dovuti agli acari; ma è sicura che dipende solo dagli acari, avete animali in casa o vivete vicino a piante particolari?
    Di sicuro la situazione polmonare favorisce l’attacco di microrganismi patogeni con conseguenti infezioni ricorrenti.
    Bisogna eliminare la sorgente dell’allergia affinchè finisca lo stimolo continuo.

  • #36574 Risposta

    emanuela

    Non so che dire, vivo in città vicino al mare, la casa è sempre strapulita…la ringrazio comunque per avermi dedicato il suo tempo.
    saluti.

  • #36685 Risposta

    Beppe

    Salve, fatto esame per ige totali e sono spaventosamente a 1663!
    Ora, dopo aver fatto una dieta di esclusione quasi totale ricomincio a inserire degli alimimenti a scelta e verificarne la reazione. Noto in questo percorso che se mangio alimenti contenenti carbonato di sodio, bicarbonato di sodio, lieviti industriali mi si abbassa la pressione fino quasi al collasso con occhiaie marchiatamente scure, e nelle fasi meno eclatanti palpitazioni continue…come un cadavere. Mentre se uso dei dentifrici sbiancanti che contengono bicarbonato mi si irrita tutto il cavo orale con edema all’interno delle labbra. Ora evito questa sostanza ed almeno non ho più questo tipo di reazioni.
    Ora, visto che l’allergologo in questione non mi ha praticato alcun tipo di test, decido di cambiare specialista affidandomi ad un altro molto rinomato nella mia zona che ha risolto svariati problemi a parecchie persone.
    Premetto che mi è sembrato parecchio in gamba e preparatissimo, ma quando gli racconto la fase del carbonato di sodio lui mi ferma e mi dice che non è possibile questa cosa visto che la molecola di tale sostanza risulta essere troppo minuscola per poter creare problemi di origine allergica…resto titubante…
    comunque mi ha prescritto esami specifici che farò prossimamente.
    Sapreste darmi un parere?
    Grazie

  • #36712 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le IgE cosi alte rappresentano di sicuro un’allergia che va indagata con esami specifici e mirati come il RAST per comprendere qual’è la causa o le cause scatenanti.
    La dieta ad eliminazione non serve è utile nelle intolleranze e per queste basta fare un test su sangue per ricerca delle IgG (IgG 4).
    Quindi sta facendo un percorso sbagliato, si affidi al niovo specialista e mi facci sapere.
    Non credo che il bicarbonato significhi qualcosa.


Rispondi a: a-IgE totali
Le tue informazioni: