aiuto interpretazione dati esami sangue

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni aiuto interpretazione dati esami sangue

Tag: ,

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Gianluca Urbanelli 4 anni, 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3023 Risposta

    Io ho questa situazione: premetto che sono leggermente ipotiroideo e assumo Eutirox 50, per quanto posso capirne faccio una alimentazione varia (mangio un bel pò di carne rossa, al precedente esame del sangue mi avevano riscontrato un pò di anemia e con un introito maggiore di carne è tutto tornato nella norma).
    Ho 36 anni, maschio, sono alto 1,83 circa e peso sui 60 kg, poco per la mia altezza. Premetto che a 18 anni pesavo sui 78-80 kg ed ero più cicciottello, da quando ho incominciato a fare palestra sono dimagrito di parecchi chili; non l’ho fatta in maniera proprio costante, però, anche dopo aver smesso, dai 20 anni fino ai 35 è stato un leggero ma progressivo calo, certo, dovuto credo anche all’età, penso. Ora ho ripreso a fare palestra, già vedo i primi risultati sulle braccia, rinforzate e con più massa muscolare.
    Da un paio di anni a questa parte, ponendo molta attenzione al mangiare fuori nonchè alla qualità del cibo che compro e che mangio, non ho mai avuto un raffreddore d’inverno, solo 10 giorni fa mi è spuntato una bollicina di herpes dentro il labbro inferiore, ora passata.
    Quindi, ritengo di mangiare regolarmente; assumo molta frutta e verdura, 100 grammi di pasta bella condita, un giorno la carne, un giorno 2 uova, un giorno il pesce, porzioni belle abbondanti. Per la frutta (in special modo albicocche, mele, kiwi) ne arrivo a mangiare anche 200 – 250 gr al giorno (al netto della buccia), pesandola.
    Per quanto riguarda l’alimentazione ho notato una cosa “strana”. Quando mango roba con aglio, insalata con cipolla cruda, e fegato di vitello (l’uno o l’altro di questi alimenti, se sono insieme l’effetto lo sento ancora di più), mi sento energico e pieno di forze.
    Il latte lo bevo, come mangio anche formaggi stagionati e freschi (ricotta, mozzarella, stracchino). Se ne prendo sui 180 ml mi sento bene ma se ne prendo di più mi sento lo stomaco pesante, come se non lo digerissi. Può essere una intolleranza ?
    Come si fa a inviare file PDF ?

    Grazie a chiunque voglia aiutarmi



Rispondi a: aiuto interpretazione dati esami sangue
Le tue informazioni: