analisi del sangue

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 2 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #34386 Risposta

    Joseph di giacomo

    Salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni che ha appena fatto le analisi del sangue.. premetto che sono molto spaventato perche’ non mi era mai capitato di avere dei valori sballati e non so se questo puo’ comportare gravi malattie.. di seguito riporto i miei valori:
    wbc (leucociti) 4,40 10^3
    Rbc (entrociti) 5,41 10^6
    hgb (emoglobina) 15,7 g/dl
    hct (ematocrito) 49,1%
    mcv (volume corpuscolare medio) 90,8 fl
    mch (contenuto emoglobinico medio) 29,1 pg

    mchc 32,1 g/dl
    rdw 15%
    piastrine 163 10^3
    volume piastrinico medio 8,5 fl
    NEUTROFILI 33,0% ** (BASSI)
    LINFOCITI 51,4% ** (ALTI)
    MONOCITI 11,4% ** (ALTI)
    EOSINOFILI 3,8%
    BASOFILI 0,43%
    neutrofili 1,4 10^3 (leggermente bassi)
    linfociti 2,3 10^3
    monociti 0,50 10^3
    eosinofili 0,17 10^3
    basofili 0,02 10^3

    per gli altri valori tutto in norma, il ferro è al limite (59 g/dl)
    la cosa che mi preoccupa sono i neutrofili e i linfociti rispettivamente uno basso e uno alto.. ho letto vari forum dove in questi casi bisogna porre particolare attenzione a cio’ perché potrebbe essere un campanello d’allarme.. nonostante questi dati puo’ essere che non abbia niente? e poi volevo sapere se un forte raffreddore con molto catarro e mal di gola puo’ in qualche modo alterare questi risultati.. grazie in anticipo

  • #34399 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I sintomi che descrive sono compatibili con un’inversione della formula;
    stia tranquillo ci vorrà un pò di tempo perchè tutto ritorni normale.


Rispondi a: analisi del sangue
Le tue informazioni: