analisi urine e urinocultura

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 4 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #22222 Risposta

    sara

    BUONGIORNO HO UN PROBLEMA CHE MI SPAVENTA UN PO..PROVO A FARLA BREVE.DA UN ANNO A QUESTA PARTE HO AVUTO 1 PIELONEFRITE CON RECIDIVA DOPO UN MESE..DA LI FEBBRI OGNI 3 MESI CURATE SEMPRE CON ANTIBIOTICO.Tutto mi e’ portato dall escherichiacoli che ad ogni controllo c e sempre non riesco a curarlo..l ultimo esame ha riscontrato a parte presenza del batterio anche urine con leucociti emazie ed emoglobina.Esiste una cura un qualcosa che possa fare a parte l antibiotico?Non ho sintomi specifici se non questa maledetta febbre ogni tot mese che passa dopo 2 gg di antibiotico.Le analisi mi fanno preoccupare

  • #22226 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’Escherichia coli e’ il patogeno più frequente nelle infezioni urinarie ed anche semplice da debellare con una cura antibiotica; a volte però può cronicizzare o per resistenza ad antibiotici o perché trova qualche sacca, qualche anfratto dove riesce a replicarsi.
    Le consiglio una visita urologica così da poter andare più a fondo , anche con applicazioni di antibiotico mirato in vescica, prima che possa cronicizzare.

  • #22227 Risposta

    sara

    La ringrazio dottore della risposta tempestiva.Mi son gia appoggiata ad un urologo che mi ha fatto provare mannosio per 1 mese ma con scarsi effetti.

  • #22230 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    È’ probabile che sia un Coli mannosio resistente. Deve completare l’ azione con probiotici per ristabilire la flora intestinale, perché è da lì che vengono i Coli.

  • #22232 Risposta

    sara

    La ringrazio proveró anche questa soluzione e speriamo di risolvere prima o poi.

  • #31516 Risposta

    Elisabetta

    Buongiorno,
    ho effettuato l’analisi delle urine e sono risultati presenti valori elevati di:
    CELLULE EPITELIALI 135.0 ­ n°/μL 0.0 – 20.0
    BATTERI 2435.0 ­ n°/μL 0.0 – 700.0
    Materiale: URINE
    URINOCOLTURA Negativo
    Osservazione microscopica a fresco: Nulla da rilevare P.A.R. test (Potere Antib.Residuo) :
    NEGATIVO
    Ritiene sia necessario ripetere l’urinocultura?
    Vorrei capire se con quel valore di batteri sia o meno necessaria una cura antibiotica.
    Ringrazio anticipatamente per la risposta.

  • #31661 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La presenza di batteri non è per forza indice di infezione urinaria; se l’urinocoltura ha dato esito negativo allora potrebbe trattarsi di una contaminazione; maggiori spiegazione le può chiedere al direttore del laboratorio o al Biologo responsabile.


Rispondi a: analisi urine e urinocultura
Le tue informazioni: