Azotemia

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 11 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #335 Risposta

    franco
    Membro

    Mi sono fatto le analisi del sangue ed ho tutti i valori nella norma tranne uno l’azotemia che risulta essere 54 mentre i valori normali si aggirano, per l’uomo, da 15 a 45.
    Ho rifatto il controllo ad un mese di distanza e risultano essere 52, mentre tutti gli altri valori comtresi transaminasi (GOT-GPT e GAMMA GT), Bilirubina e Creatinina sono compresi nei valori normali.
    Da cosa può dipendere?

  • #3195 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Forse mangi troppe proteine …..riduci la carne

    drumma

  • #24478 Risposta

    silvia

    Salve, ho eseguito da poco le analisi del sangue e ci sono alcuni valori non nella norma.
    L’emocromo risulta nella norma tranne due valori: MPV 12.20 Fl- P-LCR 44.00%.
    Il resto nella norma GLOBULI ROSSI 4.43- HGB 12.30- PLT 228.00- GLOBULI BIANCHI 4.28- VIT D 103.00- AST 31.00- ALT 29.00- COLESTEROLO 184- HDL 56- LDL 118- TRIGLICERIDI 50- CREATININA 0.82 mg/dl- URICEMIA 3.4 mg/dl- CALCEMIA 9.1 mg/dl (v.di rif. 8.6-10.6)- TSH 2.68- FT3 2.98- FT4 1.07.
    Anche TEMPO DI PROTOMBINA 10.60 sec- Attività 99.00% e INR 1.01-
    TEMPO DI TROMBOPLASTINA PARZ 27.20 sec- RATIO 0.97- FIBRINOGENO 366 mg/dL
    FATTORE V 129.00%- FATTORE VII 107%- FATTORE X 107%- VELENO DI VIPERA RUSSEL 0.85 ratio-SILICA CLOTTING TIME 0.89 ratio
    I valori che non risultano nella norma sono VES: 35.00- INDICE DI EMOLISI 15.00 e dovrebbe essere < 15-
    INDICE DI TORBIDITA’ 20.00 e dovrebbe essere < 20- INDICE DI ITTERO 2 e dovrebbe essere < 2.
    Per quanto riguarda l’elettroforesi delle proteine risultano nella norma: PROTEINE TOTALI: 7.50- RAPPORTO A/G 1.17 e risultano nella norma anche albumine, globuline ecc tranne le GAMMA 1.57 g/dL (ma non c’è il valore di riferimento) le % invece sono nella norma 20.90% (12-22.5).
    Le gamma erano risultate alterate anche nelle analisi del 2015: Gamma globuline 1.43 g/dl val.di riferimento 0.60-1.10 g/dl
    Sono state eseguite le analisi delle proteine di bence jones prima erano risultate 0.001. Le catene risultavano: IMMUNOGLOBULINE CATENE KAPPA 3.62 g/l (1.38-3.75) e le IMMUNOGLOBULINE CATENE LAMBDA 2.58 g/l (0.93-2.42). Poi in seguito ho rifatto le proteine di bence jones nelle urine e sono risultate negative.
    Ho anche dei dubbi su AZOTEMIA 46 mg/dl (v.di rif 10-50)-PCR QUANTITATIVA 0.16 mg/dl (v.di rif <0.50) che nonostante dai valori di riferimento risultino nella norma,ho letto varie notizie su internet che l’azotemia dovrebbe essere max 46 quindi e’ al limite e la PCR dovrebbe essere meno di 5 mg/L.
    Potete aiutarmi a capire,in pratica risulta tutto nella norma tranne Ves,gamma globuline e al limite azotemia e forse pcr.Cosa potrebbe esserci che non va?
    Oltre a tiroidite di hashimoto,ernie e una lieve insufficienza mitralica e tricuspidale non soffro di altro neanche di mal di gola o cose simili. Ringrazio anticipatamente per la risposta.

  • #24490 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le analisi non sono male, considerando anche le patologie che menziona e che giustificano una VES leggermente alterata ma con PCR normale.
    L’azotemia, indice di funzionalità renale va letta insieme alla creatinina e ad alti valori perché troppo influenzata dall’alimentazione proteica, ma comunque nella norma.
    Il resto è a posto.

  • #24523 Risposta

    silvia

    Grazie per la risposta. La creatinina risulta essere 0.82 mg/dl quindi nella norma, ma quali sono gli altri valori con i quali deve essere letta l’azotemia? Così appena rifaccio le analisi includo anche quelle. Per le gamma che continuano ad essere alterate 1.57 g/dL e già lo erano nel 2015 non mi devo preoccupare? Non hanno significato patologico?

  • #24538 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Con l’azotemia faccia creatinina, sodio, potassio.
    Le gamma rappresentano le immunoglobuline (gli anticorpi) e in una situazione come la sua è normale che siano un po alte;
    per verificare può fare le specifiche gammaglobuline: IgG, IgM e IgA.

  • #24560 Risposta

    Silvia

    Creatinina e potassio sono risultati nella norma, rispettivamente 0.82 mg/dl e 4.60 mEq/L. Manca il sodio. Avendo fatto l’elettroforesi delle proteine le IgG, IgM e IgA non dovevano essere compresi nelle stesse? Oppure è un esame che deve essere richiesto a parte? Ha un nome?
    Quindi Ves e le gamma alte potrebbero essere ricondotte alla tiroidite?

  • #24580 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Esatto. Quindi nessun problema renale. Nelle gamma del quadro sono comprese tutte le classi nella loro somma; deve richiedere specificatamente le IgG, le IgM e le IgA singole.

  • #24591 Risposta

    silvia

    grazie mille.Mentre le beta 1 globuline sono al limite minimo 6 % (val di rif 6-12.5)
    0.45 g/dl queste potrebbero essere un problema?
    Anche il TSH è aumentato nel tempo, Maggio 2015 1.78 uUI/ml—Novembre 2015 1.951 uUI/ml– Novembre 2016 2.68 mUI/L cosa singnifica?Lamento da più di un anno disfagia, cioe’ mi strozzo spesso mentre mangio, e ho un nodo alla gola quando dormo.Non so se possono essere ricondotti alla tiroidite questi sintomi perché ho dei noduli ma i medici mi dicono che non è dovuto a quello e non soffro nemmeno di reflusso perché non ho rigurgito.

  • #24592 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ha fatto un’ecografia alla tiroide? E misuri l’ft3 e l’ft4 che potrebbero essere aumentati.

  • #24593 Risposta

    silvia

    Si ho fatto eco tiroide e segnala solo una formazione nodulare a destra diam 3.4×1.5 cm e anche ft3 2.98 pg/ml (2.20-4.20) e ft4 1.07 ng/dl (0.80-1.70).Solo che la gola mi chiude a sinistra non a destra del nodulo..e’ come se avessi mezza gola chiusa a sinistra e quindi mangio mi affogo facilmente,non ho la trachea deviata e nessuno mi sa spiegare cosa potrebbe essere..

  • #24594 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ha fatto una visita otorinolaringoiatria?
    Forse è un problema di laringe.

  • #24600 Risposta

    silvia

    Si sono già stata dall’otorino un anno fa quando accusavo questi disturbi e mi ha detto che non c’era nulla di strano.Ho fatto un rx trachea,esofago,stomaco e duodeno e neanche qui e’ stato rilevato nulla di anomalo, lo stesso vale per rmn collo, solo che in quest’ultima sono stati rilevati Linfonodi infracentrimetrici in sede sottomandibolare bilateralmente ed iugo-digastrica a destra e non so se hanno significato patologico. Ho un po’ di raucedine e tosse soprattutto quando mangio o rido.

  • #24604 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se hanno trovato linfonodi ingrossati in zona, allora il fastidio può dipendere da quelli, non credo dalla tiroide.



Rispondi a: Azotemia
Le tue informazioni: