Bilirubina sopra i livelli

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #33920 Risposta

    MARCO E

    Buonasera,
    lo scorso 11 marzo ho effettuato degli esami del sangue (per dei fastidi accusati al fianco destro oramai da un paio di mesi) ed i valori sono risultati tutti nella norma ad eccezione di quelli relativi alla bilirubina totale 1.57 (rife. 0.15-1.15), della coniugata 0.47 (<40) e della non coniugata 1.10 (0.15-0.95).
    Il 18 marzo ho ripetuto l’esame nello stesso laboratorio per controllare anche altri valori ed anche questa volta la bilirubina risultava leggermente fuori norma. La totale 1.39, coniugata 0.45 e non coniugata 0.94 (quest’ultima invece nei parametri). In questo esame e’ risultata pero’ alterata anche la ALT-GPT per un valore di 77 (rife. <45).
    Preciso che il giorno precedente quest’ultimo esame ho subito una colonscopia con anestesia (non totale).
    Concludo rappresentando di avere avuto una colecistectomia nel 2012.
    Vi chiedo se i dati della bilirubina sono da ritenersi preoccupanti e se la ALT emersa a distanza di una settimana (puo’ aumentare cosi tanto in 7 giorni?) possa essere correlata alla colonscopia e se fossero necessari eventualmente ulteriori indagini.
    Grazie in anticipo.
    Cordialmente,
    ME

  • #33930 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I valori della bilirubina sono compatibili con la mancanza della cistifellea e deve imparare a conviverci.
    La GPT può essere aumentata per la colonscopia e in assenza di sintomi evidenti la ripeterei tra una ventina di giorni facendo anche un’ecografia epatica.


Rispondi a: Bilirubina sopra i livelli
Le tue informazioni: