colesterolo e gamma gt

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 settimana, 1 giorno fa.

  • Autore
    Articoli
  • #32601 Risposta

    max

    buongiorno,
    maschio 45 anni, colesterolo 234, ldl 168, hdl 61, ferritina 396, gamma gt 77
    Grazie
    Max

  • #32609 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’ldl è abbastanza alto , deve regolare l’alimentazione con minore introito di grassi “cattivi”.
    La ferritina è piuttosto alta ma ancora in un range accettabile.

  • #33873 Risposta

    Anna

    Salve,
    Ho 53 anni, in menopausa da meno di un anno- ieri ho ritirato le analisi sangue per controllare un anemia curata per quasi quattro mesi con integratori (Folisyd), adesso ho globuli rossi 4.57, emoglobina 13,5; mcv 89,7, rdw 16.4, ferritina 12,65, siderimia 132! ma sono molto preoccupata per altri valori: colesterolo totale 278; hdl 72; ldl 194; trigliceridi 62; glicemia 101, got/gpt 33, 29; gamma gt 37. mai avuto un valore cosi alto del colesterolo totale e generalmente era ben proporzionato il rapporto colesterolo totale/hdl, cosi il fattore di rischio era sempre basso anche se il totale e’ sempre stato in media a 240. Ho smesso di fumare tre anni fa, non bevo, faccio poco esercizio, e ultimamente ho forse esagerato un po’ con il consumo di dolci- soprattutto succhi di frutta fatti in casa con l’estrattore.
    Grazie e rimango in attesa di un Suo giudizio!

  • #33882 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    In primis: la ferritina non è salita molto, sintomo che lei non conserva molto ferro, la tenga sotto controllo, almeno ogni tre mesi.
    Per il colesterolo è normale che dopo la menopausa i suoi valori aumentino e non dipendono solo dall’alimentazione, ma da un mancato utilizzo del colesterolo, molecola base per la costruzione degli ormoni sessuali;
    quindi deve abituarsi a questa condizione regolando l’alimentazione e facendo un pò di moto.
    Le ricordo che il colesterolo è abbondante nei frutti di mare, nei crostacei, nel rosso d’uovo e negli insaccati.

Rispondi a: colesterolo e gamma gt
Le tue informazioni: