Consulto analisi

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 9 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #20714 Risposta

    Lorenzo

    Salve sono un ragazzo di 17 anni e vorrei avere un vostro parere sui risultati delle mie analisi.
    Riporto i valori non entro la norma:
    Eritrociti: 4.470.000
    Emoglobina:13,4
    Neutrofili %: 48
    Monociti %: 16
    Neutrofili: 2.160
    Colesterolo totale: 103
    Colesterolo HDL: 37
    Trigliceridi: 31
    Grazie per l’attenzione.

  • #20732 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Mancano i valori dei globuli bianchi totali e le percentuali delle varie classi.
    Noto solo un numero elevato di monociti, forse hai avuto la mononucleosi?
    Inoltre i valori di colesterolo trigliceridi e colesterolo hdl sono troppo bassi, o per un regime dietetico scarso o per un problema epatico.
    Avrei bisogno di più dati.

  • #21093 Risposta

    Alfonso

    salve ho eseguito i test clinici, e ci sono dei valori non nella norma, li elenco per sapere cosa potrebbe essere.

    esame emocitometrico
    MCV 79.3 fL

    anticorpi antigliadina deanimata 22.4 U/ml

    TAS 225 U/ml

  • #21122 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il primo MCV indica che i suoi globuli rossi sono più piccoli del normale.
    Gli anticorpi antigliadina deaminata indicano una certa sensibilità al glutine ma non necessariamente una celiachia (negativi all’antitransglutaminasi).
    Il TAS o Titolo anti O streptolisinico è la quantità di anticorpi contro lo streptococco beta emolitico con cui si è venuto a contatto.

  • #23251 Risposta

    FRANCESCO

    Salve,sono Francesco 29 anni, queste sono le mie analisi, mi sto preoccupando circa il Colesterolo, ma noto anche qualche altro valore lievemente al limite o poco al di sopra. Cosa mi consigliate? Grazie

    AZOTEMIA 37 mg/dl (10 50)
    GLICEMIA 78 mg/dl (60 110)

    Es. EMOCROMOCITOMETRICO

    ERITROCITI (RBC) 5040000
    LEUCOCITI (WBC) 6890
    EMOGLOBINA (Hb) 14,9
    VALORE EMATOCRITO (HCT) 43,0
    VOLUME CORPUSC. MEDIO (MCV) 85,32
    CONT.HB CORP. MEDIO (MCH) 29,56
    CONT.HB CORP. MEDIA (MCHC) 34,65

    FORMULA LEUCOCITARIA:

    NEUTROFILI 56,7
    EOSINOFILI 5,63
    BASOFILI 1,00
    MONOCITI 10,0 % (2,0 10,0)
    LINFOCITI 26,7
    PIASTRINE 210000

    COLESTEROLO TOTALE 243
    COLESTEROLO HDL 44
    COLESTEROLO LDL 141

    TRIGLICERIDI 56

    FERRO 120 mcg/dl
    ASPAR.AMINOTRANS.AST/GOT 25 mU/mL
    ALAN.AMINOTRANS.ALT/GPT 26
    PROTEINA C REATTIVA 8,0 UI/ml (0,1 8,0)
    V.E.S. 19 mm (0 15)
    CREATININA 0,70 mg/dl (0.6 1.4)

  • #23258 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Effettivamente il valore del colesterolo è alto per la sua età, accompagnato anche da un ldl (cattivo ) alto ed un hdl (buono ) basso.
    Probabilmente c’è una famigliarità e deve stare molto attento all’alimentazione e cominciare a fare uso di integratori e fare moto.
    Per il resto è tutto ok.

  • #23283 Risposta

    FRANCESCO

    Grazie Drumma,

    Beh che dire effettivamente in famiglia ultimamente l’ha riscontrato anche mio padre il colesterolo totale alto (247) ed un pochino mia madre, ma lui ha 53 anni, io 29 ehehe.
    In pratica devo confermarleLe che svolgo una vita più o meno sedentaria (essendo uno studente universitario, sto molto seduto),pero’ non ho problemi di sovrappeso,oddio qualche 4/5 kg devo smaltirli al piu’ presto questo si,ma non è che mangio tantissimo fritto, dolci o grassi saturi.
    Durante la settimana mangio regolare,dove per regolare intendo evitare cibi dannosi,condimenti pesanti etc etc, solo il sabato sera e la domenica a pranzo mi concedo di piu’ a tavola. Inizialmente Le specificavo che ho uno stile di vita “più o meno sedentario”,dove quel più o meno sta nel fatto che comunque svolgo regolarmente attività fisica dalle 2 alle 3 volte alla settimana (gioco a calcio con amici,ed il sabato partecipo ad un campionato amatoriale di calcio a 7) e Le posso dire che a 18-20 anni non avevo colesterolo alto, forse perchè giocavo proprio a calcio a 11 in maniera agonistica,quindi 3/4 allenamenti alla settimana abbastanza pesanti,partita la domenica etc etc MHA NON SAPREI…

    Beh comunque, bando alle ciance, spero di averLe illustrato in breve il mio stile di vita,e spero che il problema sia da ricercare e risolvere per lo più in codesto che nella famigliarità (perchè da come leggo in rete nel secondo caso sarà più difficile tenerlo a bada se non ricorrendo a farmaci 🙁 )

    P.S. in ultimo (e poi La saluto e La ringrazio), leggendo e facendo varie ricerche ho notato l’esistenza di un integratore alimentare (non statine) che farebbe al caso mio, e si chiama “CARDIOL OMEGA3-EPA-DHA”, me lo consiglia anche Lei? Puo’ essere assunto regolarmente? Per quanto tempo?Potrebbe andare in contrasto con qualche farmaco in particolare? (anche se non assumo farmaci)..Leggevo anche l’assenza di effetti collaterali non essendo sintetico ma naturale. Inoltre non soffro di alcuna patologia.

    Grazie di nuovo della pazienza e del consulto,

    Francesco.

  • #23288 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Va benissimo, non è un farmaco, ma un integratore: faccia due mesi poi ricontrolla solo il colesterolo poi cicli di un mese si e uno no.


Rispondi a: Consulto analisi
Le tue informazioni: