Creatinina

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  drumma 4 anni, 10 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2940 Risposta

    aldo51
    Membro

    Egregio dottore Le scrivo per mio cugino sprovvisto di computer ha 70 anni e 5 giorni fa’ e’ stato ricoverato d’urgenza all’osp.di cirie’Prov.torino per forti dolori addominali, con un po’ di flebo il dolore e’ scomparso, anche perche’ vivendo da solo non si guarda tanto nell’alimentazione, con tutte le analise fatte hanno riscontrato che la creatinina e’ 2.59 ,devo dire che mio cugino e’ in cura per ipertrofia prostatica benigna da diversi anni assumendo tutti i giorni la solita compressa per non avere problemi urinari che adesso mi sfugge il nome, in piu’assume il farmaco triatec per pressione arteriosa ,adesso e’ stato dimesso con niente di rilevante tranne la creatinina alta, pero’ e’ tutti i giorni che mi dice di rivolgermi a Lei dott. che e’ molto bravo,ha paura che con i valori cosi’ alti di creatinina di dover in futuro fare la dialisi.Domanda: Dott.a che valori di creatinina alta il massimo che si puo’ arrivare prima di dover fare la dialisi, secondo Lei Dott.il suo valore e’ alto, ho puo’ ancora andar bene, e quali altre analisi puo’ fare, e per far diminuire la creatinina quale accorgimento alimentare si puo’ addottare,non e’ per via dell’ipertrofia prostatica benigna che il valore della creatinina si e’ alzata, anche perche’ mio cugino per il momento non ha mai avuto problemi di reni dalle ultime ecografie fatte due anni fa, non risultava niente di rilevante, tranne le solite formazioni cistiche semplici parapieliche che fin quando aveva 40 anni era soggetto Quando ha un attimo di tempo puo’ prendere in esame il mio refero per il momento La ringrazio in anticipo.

  • #9235 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Oltre al valore della creatinina , bisogna sapere anche quello dell’azotemia e dell’acido urico, nonchè del potassio, del sodio.
    A questi valori non si và in dialisi, anzi il valore potrebbe fermarsi su questi valori;poi a discrezione dell’urologo e del caso
    Ma importante è calcolare la clearance di creatinina , cioè la differenza tra quella circolante e quella escreta con le urine che si effettua sulle urine delle 24 ore; questo è un buon indice dell’insufficienza renale .
    Accorgimenti alimentari sono quelli di limitare il consumo di proteine

Rispondi a: Creatinina
Le tue informazioni: