D-Dimero

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  drumma 6 anni, 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2725 Risposta

    aldo51
    Membro

    Scrivo per mio fratello che ha 67 anni ieri e’ andato al pronto soccorso dell’ospedale sintomi pressione alta 180 di max e 105 di min.
    pero si sentiva come soffocare ed aveva i battiti alti
    Devo dire che il personale del pronto soccorso tutti sono stati molto gentili e le hanno fatto fare subito l’elletrocardiogramma e gli esami del sangue e poi i raggi al torace e alla sera siamo ritornati a casa dicendo che si trattava piuttosto di crisi di ansia e le ha prescritto del lexzotan e di eseguire l’esame holter di 24 ore ,
    pero’ questa mattina leggendo tutti i vari esami ho riscontrato che aveva un esame D_Dimero che era molto alto il valore di 530 e visto che e’ cosi’ fuori dalla norma incomincio ha preoccoparmi Lei dottore gentilmente quando ha un attimo di tempo puo’ spiegarmi come mai il valore di questo esame e’ cosi’ alto quali altri esami dovrebbe fare mio fratello per accertare il valore non giusto del d-dimero oppure a quale specialista dovrebbe rivolgersi per avere una precisa risposta

  • #8834 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il D dimero aumenta in moltissimi casi ad esempio

    1. Età avanzata 2. Periodo neonatale 3. Gravidanza fisiologica e patologica (incluso il puerperio) 4. Pazienti ospedalizzati 5. Pazienti con disabilità funzionale 6. Infezioni (in particolare sepsi da Gram negativi) 7. Neoplasie 8. Interventi chirurgici 9. Traumi 10. Ustioni 11. CID 12. Tromboembolia venosa 13. Cardiopatia ischemica 14. Stroke 15. Arteriopatia periferica 16. Aneurismi 17. Scompenso cardiaco congestizio 18. Crisi emolitiche nell’anemia falciforme 19. Emorragie subaracnoidee ed ematomi sottodurali 20. Altre emorragie 21. ARDS 22. Malattie epatiche 23. Malattie renali 24. Malattie infiammatorie intestinali 25. Malattie infiammatorie croniche (es. LES, artrite reumatoide) 26. Terapia trombolitica

    probabilmente volevano indagare sulla possibilità che fosse stata una trombosi venosa profonda la causa del malore di tuo fratello.
    Puoi chiedere consiglio ad un ematologo

Rispondi a: D-Dimero
Le tue informazioni: