EMOGLOBINA

Questo argomento contiene 27 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #24700 Risposta

    michele

    Salve ho fatto le analisi e ho i seguenti valori :
    colesterolo HDL 28
    colesterolo tot 178
    globuli rossi 5,68
    hb 18
    hct 48.8
    mcv 85.9
    mch 31.7
    mchc 36.9
    plt 173
    wbc 7.25
    neutrofili 43.9
    linfociti 41
    monociti 8.8
    eosinofili 5.7
    basofili 0.6
    Lemoglobina risulta un pò alta. E’ da preoccuparsoi?

  • #24702 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    No anzi è un buon risultato.Più preoccupazione desterebbe il colesterolo hdl (quello buono) veramente basso a dispetto di un colesterolo totale nella norma.
    Faccia un po’ di moto.

    • #24806 Risposta

      michele

      Dottsa drumma, x il colesterolo buono basso può dipendere anche dal fatto che stò bevendo molto, circa 3 lt al giorno, e cammino molto a piedi??
      Inoltre circa i risultati del sangue, oggetto di domanda, seguiti anche da varie analisi specifiche, quali torace ecografia addom inale vistita cardiologica completa, tutti ok, l’ematologo, contattato, vorrebbe che io assumessi la cardioaspirina da 100…, cosa che il cardiologo non vuole, in quanto piastrine e colesterolo cattivo, sono nella norma. Lei cosa mi consiglia?
      Grazie

  • #24811 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il colesterolo non è legato a quanto beviamo, ma al moto si.
    Concordo col cardiologo.

    • #24869 Risposta

      michele

      Alla luce dello screening illustrato, l’unica cosa che mi è sfuggito è che il valore della ferritina risulta pari a 339, oltre il valore del range…..E’ da preoccuparsi? ed inoltre è collegato al rialzo del valore dell’emoglobina?

  • #24895 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La ferritina è il ferro di deposito, da confrontare anche con il valore della sideremia (il ferro circolante); certo potrebbe essere legato all’emoglobina alta e a tutto un metabolismo del ferro spostato verso l’alto.

    • #24927 Risposta

      michele

      Il valore della sideremia è 70…….. credo sia normale……In questi casi, con ferritina + alta, cosa mi consiglia?

  • #24930 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La sideremia è buona; cominci a ridurre l’apporto alimentare di ferro, meno carne rossa, spinaci, legumi.

    • #24938 Risposta

      michele

      dato che la sideremia è buona si può escludere che la ferritina alta sia legata all’emoglobina alta?

  • #24946 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Provi a fare anche la transferrina che è la proteina trasportatrice del ferro.

    • #25414 Risposta

      michele

      Con i valori su elencati si può escludere la policitemia vera, mutazione jack2?
      E qualòi sono i valori limiti per i quali si può essere affetti da policitemia vera?

  • #25430 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Come le viene di pensare a questa mutazione genetica?
    Ematocrito maggiore di 52.

    • #25579 Risposta

      michele

      HO RIPETUTO LE ANALISI I VALORI SONO I SEGUENTI:
      – EMOGLOBINA 17.5
      – HCT 50.4
      – FERRITINA 200
      L’ematologo consiglia la cardioaspirina….Secondo lei ce ne sono gli estremi?

  • #25600 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ una misura preventiva, la segua.

    • #25603 Risposta

      michele

      il fatto è che il cardiologo dice di no. A chi ascoltare?

  • #25604 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Non ci sono ancora i motivi urgenti per farlo, ma comunque male non fa, anzi la aspirina ha tanti effetti positivi.

    • #25681 Risposta

      michele

      ieri sono tornato dal cardiologo, che leggendo tutte le analisi insieme alla visita cardiologica ecocuore e tsa, mi ha detto:
      1-la problematica dell’emoglobina un pò + alta e con ematocrito nel range non si combatte con la cardioaspirina, che nn risolve la problematica….quindi, mi ha ribadito che nn devo assumere nulla e che l’unica cosa da fare è donare il sangue ogni 3 mesi………Cpondocrda dottoressa?
      Grazie

  • #25689 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Perfettamente.

  • #27314 Risposta

    michele

    Salve dottore ritornando sulla problematica dell’emoglobina e dell’emocromo stò approfondendo con l’ematologo che in prima analisi mi ha detto che probabilmente sono affetto da poliglobulia, eccesso di globuli rossi ma sempre nel range.. Mi dia delucidazioni circa questa patologia e l’eventuale cura da fare. Da premettere che essendo un donatore, ogni 3 mesi dono.
    Grazie.

  • #27434 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La donazione a tempo è un ottimo rimedio, poi ci sono sistemi per diluire il sangue come delle flebo;
    Il discorso cardioaspirina è preventivo perchè un numero cosi alto di globuli rossi può in periferia nei piccoli vasi provocare degli intasamenti, immagini il traffico cittadino in un vicolo di una grande città, allora è meglio non aumentare i fattori di rischio di un trombo.
    Controlli anche l’eritropoietina che è un ormone prodotto dal rene per stimolare il midollo a produrre i globuli rossi.

  • #27490 Risposta

    michele

    ERITROPOIETINA è USCITA 6,4……
    Per la cardioaspirina il cardiologo è contrario….Lei che consiglia?

  • #27506 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Provi a non donare per sei mesi e ricontrolli l’emocromo alla scadenza, non vorrei fossero le donazioni a stimolarle la produzione di rossi.

  • #27526 Risposta

    michele

    OK. COME ERITROPOIETINA VALORI COME SONO?

  • #27865 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Valori normali.

  • #32856 Risposta

    michele

    dottore quale differenza esiste tra policitemia con jak mutano e non?
    In caso di policitemia con jak negativo quale è la cura?

  • #32875 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nel 95% dei casi di policitemia vera è presente la mutazione jak2 che permette alle cellule del midollo , soprattutto della serie rossa a proliferare senza il controllo dell’eritropoietina.
    Le cure sono il salasso, l’assunzione di cardioaspirina e l’idrossiurea.

  • #32882 Risposta

    Michele

    Dato che il jak è uscito negativo come si spiega che l’ematocrito risulta essere superiore a 52? Anche se a dir il vero la ferritina è uscita a 360…..domanda:” se dono e poi cerco di assumere alimenti con limitati quantitativi di ferro secondo lei riesco a contenere il valore dell’emocromo anche in vurtù del fatto che il jak 2 è uscito negativo?

  • #32887 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Facciamo chiarezza; se la diagnosi è di poliglobulia, la presenza della mutazione jak2 è solo un peggiorativo ma esistono casi senza mutazione ma sempre con ematocrito e rossi alti.
    La situazione non si risolve con l’alimentazione.

Rispondi a: EMOGLOBINA
Le tue informazioni: