Eosinofili alti

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #22491 Risposta

    Giordano

    Ho improvvisi “rossori” seguiti da “pruriti” in diverse parti del corpo. Eseguite le analisi del sangue, hanno riscontrato il valore dei “eosinofili” a 0,60. Alcuni giorni prima avevo eseguito un’ ECO dove risultava “fegato aumentato di volume e ad ecostruttura addensata senza evidenza di lesioni focali”. Pancreas, milza, reni, vescica erano OK. Non dilatazioni delle vie biliari. Aorta addominale OK. Perchè questo valore a 0,60 ? Quando ho rossere prima e prurito poi, prendo una compressa di “Kestine 10 mg liofilizzato”. Dopo una mezzora mi passa. Cosa devo fare/eseguire ancora???
    Grazie per le risposte. Cordiali Saluti.

  • #22511 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Tutto fa pensare ad un problema allergico. Faccia il PRIST ricerca delle IgE totali e se positivo bisogna procedere col RAST ricerca di IgE specifiche.

  • #32307 Risposta

    TRIANTE ANGELI

    Ho Eosinofili alti; come posso curarli?

  • #32322 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Bisogna capirne la cause; gli eosinofili aumentano o per un allergia o per la presenza di un parassita intestinale; faccia un esame parassitologico delle feci ed un PRIST, ricerca delle IgE totali.

Rispondi a: Eosinofili alti
Le tue informazioni: