esito esami liquido seminale

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni esito esami liquido seminale

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Fede 10 anni, 7 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #557 Risposta

    and26
    Membro

    salve ho 26 anni:
    il 25/08/2005 ho fatto l’esame del liquido seminale dopo ch mi è stato riscontrato un varicocele sx di 3°grado
    (tra parentesi il valore di riferimento)

    quantità: 4 cc (da 2 a 5)
    ph: 8 (7.5 – 8)
    aspetto: lattiginoso
    fluidificazione: completa
    viscosità: normale
    nemaspermi mobili a 30 min: 60% (oltre 60%)
    nemaspermi mobili a 2 ore: 30% (oltre 50%)
    nemaspermi mobili a 9 ore: 10% (oltre 30%)
    indice di motilità: 4 (da 3 a 4 = normale, da 1 a 2 = patologico)
    cellule: assenti (alcune)
    emazie: assenti (assenti)
    leucociti: diversi (alcuni)
    numero speramtozoi: 8.000 (oltre 60.000)
    aspetto morfologico: normale (normale: >60%)

    DOPODICHE’ MI SONO OPERATO…
    HO RIFATTO LE ANALISI OGGI 10/04/2006
    ecco i risultati:

    quantità: 4 cc (da 2 a 5)
    ph: 8 (7.5 – 8)
    aspetto: lattiginoso
    fluidificazione: normale
    viscosità: poco aumentata
    nemaspermi mobili a 30 min: 55% (oltre 60%)
    nemaspermi mobili a 2 ore: 30% (oltre 50%)
    nemaspermi mobili a 9 ore: 12% (oltre 30%)
    indice di motilità: tra 3 e 4 (da 3 a 4 = normale, da 1 a 2 = patologico)
    cellule: rare (alcune)
    emazie: assenti (assenti)
    leucociti: numerosi (alcuni)
    numero speramtozoi: 9.000 (oltre 60.000)
    aspetto morfologico: normale (normale: >60%)

    chi ci capisce qualcosa? 🙂

  • #3846 Risposta

    and26
    Membro

    beh? Nessuno sa aiutarmi? B)

  • #3852 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    i due risultati mi sembrano sovrapponibili , ovvero l’operazione non ha cambiato di molto lo scenario, probabilmente non era solo il varicocele il tuo problema ,cmq non si tratta di sterilita, ma il numero di spermatozoi totali e’ basso. Parlane con un andrologo.

  • #3855 Risposta

    and26
    Membro

    grazie!
    sì parlero col medico chirurgo che mi ha operato che è anche andrologo!
    mi aveva accennato che dopo l’operazione non è che il numero degli spermatozoi aumentasse, ma almeno non diminuisse e l’importante è la vitabilità e fecondità degli stessi perchè per fecondare basta uno spermatozoi, l’importante è che ci arrivi…. 😉

    peccato solo che ogni volta per fare la visita bisogna aspettare mesi!
    Devo fare l’ecodoppler..

  • #4312 Risposta

    and26
    Membro

    INCREDIBILE!

    primo esame
    numero speramtozoi: 8.000 (oltre 60.000)

    secondo esame
    numero speramtozoi: 9.000 (oltre 60.000)

    terzo esame prendendo l’integratore Q10
    numero speramtozoi: 60.000 (oltre 60.000)

    e tutti gli altri valori sono tornato nella norma!

    possibile?

    L’andrologo dice che è raro, ora rifarò l’esame senza integratori (che costano un botto mannaggia!!!) per fare la prova del 9…

    chi ne capisce: cosa ne pensate?

    l’unica cosa che ho è un microbo abbastanza resistente a parecchi antibiotici e che devo cercare di eliminare (e devo usare protezioni altrimenti rischio l’effetto ping-pong con la partner)

  • #4317 Risposta

    Fede
    Membro

    quindi il coenzima Q10 sembra favorire anche la spermatogenesi!è in ogni caso una molecola sicuramente essenziale x il nostro organismo…
    invece x quanto riguarda quel microbo di cosa si tratta?!suppongo sia qualche batterio e/o micobatterio!hai un’infezione alle vie urinarie?

Rispondi a: esito esami liquido seminale
Le tue informazioni: