Fibrinogeno alto

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Fibrinogeno alto

Questo argomento contiene 15 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 1 anno, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2061 Risposta

    Salve a tutti, sono una ragazza di 23 anni e vorrei sapere una cosa… ho ritirato le analisi qualche giorno fà e sono preoccupata per una cosa..intanto vi copio i valori:

    Globuli bianchi 656 (valore di riferimento 18)
    Cellule delle basse vie 72 (Valore di riferimento 20)
    Flora batterica 13698 (valore di rifermento <8000)

    Quà mi hanno detto che ho un infezione ma non sono preoccupata per quei valori ma più per il Fibrinogeno, il massimo è 500 e io ho 527.. il medico ha detto che può essere grave solo se rimango incinta.. ma era il medico di turno neanche era il mio medico e non mi è piaciuto come ha analizzato il tutto in fretta e furia..secondo voi c’e da preoccuparsi? o dipende magari solo dall’infezione? ho saputo che il fibrinogeno si alza quando c’e un infezione… non sò che fare, se andare a fare altri analisi ecc

  • #7509 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    tieni presente che non sono un medico,

    credo che oltre al Fibrinogeno avrai fatto anche altre analisi del sangue.

    Quali?

    Nel frattempo prova a dare un’occhiata alle più importanti, per vedere se ne mancano molte

    C:analisi clinicheLeggi e interpreta da solo le analisi del sangue.mht

    ciao

    Ernesto

  • #7512 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Quasi certa l’infezione urinaria, fai una urinocoltura con antibiogramma.
    Il fibrinogeno e’ ancora sotto controllo ricontrollalo dopo l’infezione.

  • #7519 Risposta

    Si ho fatto altre analisi tipo colesterolo ecc ed era tutto apposto..solo quei valori erano un pò sballati..solo che non capisco una cosa,su internet c’e scritto che il fibrinogeno il massimo è 400 ma sul foglio il valore di riferimento era 500 come mai?

  • #7522 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    anche il laboratorio dove vado io fornisce per il limite superiore il valore di 400 mg/dl, siccome esistono diverse tecniche analitiche, o anche diversi prodotti commerciali che usano la stessa tecnica, tu potrai trovare spesso discordanze di questo genere.

    Ecco perché quando uno riporta in questo Forum i propri dati dovrebbe avere l’accortezza di aggiungere i limiti di normalità del laboratorio.

    Tu dici, per le altre tutto bene ; per curiosità ti chiedo come sono le Piastrine (che quasi sicuramente hai), e se per caso tra le analisi già fatte vi sono le seguenti : PCR, VES, Tests della Coagulazione, Proteine Totali e Protidogramma (Elettroforesi Proteica)

    ciao

    Ernesto

  • #7527 Risposta

    Dunque allora c’e piastrine (plt) 399 e il valore di riferimento è 460, queste stanno bene, solo nei valori sballati mi hanno messo un asterisco..poi c’e scritto anche INR,APTT,APTT RATIO ANTITROMBINA..e queste cose stanno apposto.. ho solo questo fibrinogeno di poco più alto… e poi ho un pò lìinsulina alta ma per questo sto già seguendo l’alimentazione…le altre cose che hai elencato nno ci sono nelle analisi

  • #7528 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    INR,APTT,APTT RATIO, ANTITROMBINA sono normali e questo é rassicurante, il Fibrinogeno é una proteina che ha una certa relazione con i suddetti parametri della coagulazione del sangue.

    Per avere un’idea sintetica di questo gruppo di analisi puoi leggere il seguente documento:

    http://www.cidimu.it/home/art.asp?spec=ang&id=138

    A pagina 2 di quest’altro :

    http://www.bayes.it/cenni/alterazioni_coagulazione.pdf

    c’é anche scritto che :

    ” Un aumento del fibrinogeno si può avere, quando è in corso un processo infiammatorio”.

    Ed a questo scopo ti avevo domandato se avevi fatto anche VES, PCR, Proteine Totali ed Elettroforesi Proteica, perché anche questi indici si possono innalzare, aspecificamente, in caso di processo infiammatorio (o infettivo).

    Manca all’appello l’Emocromo, credo l’avrai sicuramente fatto e sarà andato bene, poiché non ne parli.

    Cercando di sintetizzare, il Dott. Drumma ti ha sostanzialmente detto che la questione evidente al momento é l’infezione alle vie urinarie e ti ha consigliato urinocoltura ed antibiogramma (e in futuro controllare il Fibrinogeno).

    Magari, quando farai un nuovo prelievo potrai anche chiedere al tuo medico se riterrà opportuno inserire gli indicatori aspecifici di infiammazione/infezione di cui sopra, in modo da accertarti che questa lieve alterazione del Fibrinogeno sia un dato effettivamente isolato anche nei confronti di tale gruppo di parametri

    se vuoi informaci su come va

    ciao

    Ernesto

  • #7529 Risposta

    Ti ringrazio molto per la spiegazione ^^sei stato molto gentile..cmq il medico si mi ha preiscritto di fare la urinocultura con abg ma sto aspettando che mi finisce il ciclo per farla..ho solo paura che se aspetto ancora mi può succedere chissà cosa… ç___ç ma forse mi preoccupo troppo??? cmq l’emocromo non lo vedo nelle analisi uhm

  • #7533 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    l’Emocromo é l’insieme dei valori, quantitativi e in parte qualitativi, relativi alle cellule del sangue (Globuli Rossi, Globuli Bianchi….) ed alle Piastrine .

    Siccome le Piastrine ci sono, hai certamente fatto anche tutte le altre, é stata una mia disattenzione parlare del tuo Emocromo in termini di dubbio, e se non ne hai trattato nel tuo messaggio é perché evidentemente é tutto nella norma.

    Anche il numero totale dei Globuli Bianchi ed i valori delle loro classi sono un indice aspecifico di infezione / infiammazione.

    Riguardo al fatto di dover aspettare un po’ per fare l’urinocoltura, comprendo che essendo giovane hai poca dimestichezza (per fortuna ) con le malattie e quindi l’ansia c’é, é normale.

    Ciao

    Ernesto

  • #7539 Risposta

    ah si globuli rossi e altre cose ci sono ed è tutto apposto ^^ cmq aspetterò che mi finisce il ciclo così posso fare quella analisi e poi vi farò sapere. grazie ancora per avermi risposto ^__^ un bacio

  • #7555 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    ricambio con un bacione, e aspettiamo tue notizie

    Ernesto

  • #7880 Risposta

    Salve eccomi di nuovo quà.. dunque il fatto della infezione alle urine ho risolto e ora i valori sono apposto… c’e solo un unico problema. il fibrinogeno invece di abbassarsi si è alzato.. prima avevo 527 e ora 537 ç__ç (Valore di riferimento 500) domani vado dal medico e sento cosa mi dice…

  • #7881 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    tra 527 e 537 vi sono 10 unità di differenza, il 2 % circa di aumento. Ora tieni conto che ogni misurazione scientifica é soggetta a variazioni dovute a variabili intrinseche all’atto stesso di misurare, e piccole osillazioni sono quindi la norma.

    Rileggendo i messaggi precedenti mi chiedevo se per caso, nel frattempo, erano state fatte anche analisi riguardanti i marcatori generici di infiammazione / infezione ( VES, Proteina C Reattiva detta anche PCR, Proteine totali e Protidogramma…. ).

    Come tu stessa hai letto in giro nella rete, il Fibrinogeno può innalzarsi in presenza di aspecifici fenomeni infiammatori /infettivi, la questione é : vi sono altri segnali ematici di infiammazione / infezione ?

    Ciao

    Ernesto

  • #7884 Risposta

    Allora sono stata oggi dal medico, mi ha preiscritto la cardioaspirina… io ho paura a prendere le medicine e di conseguenza a prendere questa cardioaspirina… cmq nelle analisi non risulta nessuna infezione… ho la microalbuminuria un pò alta e il rapporto proteine e creatinina pure ma di un pizzico.

  • #7887 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Cordelia Chase,

    quello che ti avevo chiesto era solo se erano state fatte quelle analisi generali.

    Magari, in occasione di futuri prelievi, chiedi al tuo medico se non sia il caso di effettuarle, sono tra le più importanti tra quelle che si fanno in un normale check up,

    se vuoi informaci su come va

    ciao

    Ernesto

  • #18089 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema FIBRINOGENO consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/fibrinogeno/


Rispondi a: Fibrinogeno alto
Le tue informazioni: