Fibrinogeno per ciste tiroidea

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Fibrinogeno per ciste tiroidea

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 1 anno, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #791 Risposta

    marco.casa
    Membro

    Buongiorno a tutti, un saluto poiché è la prima volta che scrivo qui.
    Ho 41 anni x 1,75 e peso 68 Kg.
    Un paio di mesi fa a causa di una improvvisa ciste alla tiroide (di origine emorragica,circa 45mm x 40, ora abbondantemente ridotta di circa il 60%) alcuni valori del sangue erano incredibilmente fuori range:
    Fibrinogeno: 852 (range 200-400)
    V.E.S.: 64 (range 1-15)
    Proteina C Reattiva: 4,72 (range 0-0,5)
    Tralasciando il “terrore” che questi valori mi davano, portandomi a pensare a ben altri mali, ora rifacendo gli esami fortunatamente i valori sono tornati nella norma e cioé:
    Fibrinogeno: 411 (range 200-400)
    V.E.S.: 7 (range 1-15)
    Proteina C Reattiva: 0,16 (range 0-0,5)
    L’unica cosa è il Fibrinogeno che non si è abbassato per essere nella media (anche se rispetto a prima non c’è confronto!), i vari medici mi dicono che comunque, dato che di fatto la ciste è ancora presente, questi valori sono assolutamente nella norma e posso stare tranquillo…è vero? Il Fibrinogeno a 411 è da considerarsi “normale”? Esiste qualche rimedio o qualche precauzione per favorire il ristabilirsi di questi valori?
    Comprendo la genericità delle mie domande ma ringrazio di cuore chiunque mi fornisca la sua opinione.
    Cordialmente, Marco.

  • #4448 Risposta

    Fede
    Membro

    credo sia tranquillizzante il fatto che il valore si stia normalizzando

  • #4457 Risposta

    marco.casa
    Membro

    …nessuna altra opinione…? ?

  • #18090 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema FIBRINOGENO consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/fibrinogeno/


Rispondi a: Fibrinogeno per ciste tiroidea
Le tue informazioni: