glicemia alta

Tag: ,

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 10 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2042 Risposta

    hamegs
    Membro

    salve ho donato il sangue qualche giorno fa….
    risultato idoneo ma con
    eosinofili valore 9,0 (0-7)
    glicemia 153

    quello che mi preoccupa è la glicemia così alta , si tratta di diabete?

    preciso pratico ciclismo amatoriale tre volte a settimana e il mio peso è nella norma 65 chili 1,74 m

  • #7410 Risposta

    Luke57
    Partecipante

    Ciao, se hai donato il sangue immagino che non era un prelievo fatto quando eri completamente digiuno…..

    Comunque, ti riporto quanto segue tratto da:

    (sezione diabetologia)

    “La diagnosi di Diabete Mellito si fa in presenza di una Glicemia superiore a 200 mg/dl trovata in qualunque momento della giornata oppure si devono avere due Glicemie a digiuno, eseguite in giorni diversi, superiori a 126 mg/dl. I dosaggi vanno eseguiti su plasma venoso (cioè con preleivo di sangue dal braccio).

    Se la Glicemia a digiuno è inferiore a 126 mg/dl ma superiore a 100 mg/dl allora c’è l’indicazione a fare la Curva Da Carico di Glucosio (OGTT) con 75 gr di glucosio che se al 120 minuto da Glicemia superiore a 200 mg/dl permette la diagnosi di Diabete Mellito; se al 120 minuto invece la Glicemia è superiore a 140 mg/dl (valore normale) ma inferiore a 200 mg/dl permette di fare diagnosi di Ridotta Tolleranza ai Carboidrati (IGT) che è una condizione intermedia fra la normalità e il Diabete ancora reversibile però.

    Infine può succedere che al 120 minuto la Glicemia sia inferiore a 140 mg/dl ma che al tempo 0 sia superiore a 100 mg/dl. In questo caso si parla di Alterata Glicemia a Digiuno (IFG) che è anche questa una condizione intermedia come la precedente.

    Riassumendo: per fare diagnosi o si fa la Curva da Carico con 75 gr. di glucosio con misurazione della Glicemia al tempo 0 e 120° minuto oppure basta il riscontro di 2 glicemie a digiuno superiori a 126 mg/dl in due occasioni diverse oppure ancora glicemia misurata random superiore a 200 mg/dl con sintomi tipici (poliuria, polidipsia, perdita di peso, astenia, ….)”.

    Pertanto, misura la glicemia due volte, a digiuno e in giorni diversi, con prelievo di sangue venoso.

  • #7411 Risposta

    hamegs
    Membro

    grazie …. sai dirmi qualcosa sui eosinofili alti?

  • #7412 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao hamegs,

    9 è la percentuale relativa, per vedere se sono veramente alti devi anche controllare il loro valore assoluto, oppure, puoi farlo da te, ricavare questo loro numero calcolando il 9% dei Leucociti (Globuli bianchi)

    Ciao

    Ernesto

  • #7415 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Gli eosinofili si alzano nelle allergie , meno probabilmente nelle parassitosi intestinali.

  • #21400 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema GLICEMIA consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/glicemia/


Rispondi a: glicemia alta
Le tue informazioni: