HDL a 100, LDL 119…

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 10 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #19565 Risposta

    silvy

    Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni, dalle analisi effettuate ogni 6 mesi per controlli, ho notato un aumento progressivo dell’HDL a oggi=100, con una stasi invece dell’LDL a 119. Faccio un’alimentazione normale, variata; nei mesi scorsi però ho sofferto di forte nausea(con vomito) soprattutto al mattino e di notte, dolori sottocostali nella zona del fegato e schiena, alterazioni intestinali e alterazioni nel ferro arrivato a 235 (50-175 range di riferimento), transferrina satura a 57,5 (20-45, renge riferimento), che poi sono tornati gradualmente nella norma (Hdl era a 80).
    L’Hdl continua però progressivamente ad aumentare e ciclicamente soffro di nausea e doloretti alla parte destra dell’addome.
    Ho effettuato una eco addome dalla quale è risultato tutto a posto.
    Mi chiedevo se queste alterazioni non possano essere indice di qualche fastidio al fegato o conseguenza di altro.
    (Inotre attualmente ho la prolattina =658, e anti TPO a 86, sto facendo un monitoraggio per la tiroide, TSH=3,6)

  • #19566 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Un aumento dell’idl non da preoccupazioni, anzi viene definito “buono” perché toglie colesterolo pericoloso dalle arterie e lo riporta al fegato; più alto è e meglio è.
    L’aumento del ferro può sottendere un patologia epatica perché gli epatociti non riescono più a conservare il ferro e lo rilasciano libero in circolo, bisogna conoscere il valore della ferritina e della transferrina.
    La prolattina mi sembra abnormemente elevata, mi da le unità di misura e i valori normali, perché per me il massimo è 25 ng/ml.

    • #19570 Risposta

      silvy

      La prolattina 658 (range 55-450 mcU/ml).
      Quando il Ferro era a 235 (50-175), la transferrina =288 (200-375);
      transferrina saturazione =57,5(20-45); ferritina 98 (10-100).

  • #19571 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Gli altri parametri riguardanti il ferro sono normali,a questo punto importanti sono i valori tiroidei (Ft3 e Ft4) e gli anticorpi (aHtg e ATPO) per vedere il funzionamento della tiroide.
    La prolattina è alta, ha fatto anche una prolattina a più tempi (0′,10′,20′)?

  • #21077 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema PROLATTINA consiglio la lettura di questo articolo https://www.analisidelsangue.net/prolattina/


Rispondi a: HDL a 100, LDL 119…
Le tue informazioni: