immunoglobuline G

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni immunoglobuline G

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Jile 8 anni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2262 Risposta

    Jile
    Membro

    Ciao a tutti,
    ho già scritto molto su questo forum http://www.analisidelsangue.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2021 si legge quello che è successo alla mia bimba(ricovero in ospedale niguarda x un mese x cellulite orbitale, bronchite e parvovirus con valori di globuli bianchi e neutrofili a terra) e diagnosi finale dopo aspirato midollare di neutropenia autoimmune). ho spostato il day hospital in un ospedale specializzato (san gerardo di monza). ma ora dopo aver approfondito la situazione e aver fatto il 2° aspirato midollare, pare che la situazione sia un’ altra e cioè i bassi valori di netrofili e globuli bianchi sia una conseguenza del valore delle immunoglobuline G (266, il valore dovrebbe essere tra 500 e 1300). A fronte di ciò mi hanno fissato un appuntamento day hospital x venerdì 13 marzo all’ ospedale civile di brescia, specializzato di patologie del sistema immunitario. qualcuno sa darmi delle indicazioni in merito? si guarisce oppure la bimba sarà costretta x tutta la vita a fare punture di immunoglobuline? in materia sono totalmente ignorante (ho saputo solo oggi), almeno sulla neutropenia mi ero fatto una certa cultura. Incredibile comunque le differenti diagnosi, secondo niguarda avrei dovuto proseguire così, e sarebbe andata a posto da sola. Il san Gerardo invece (molto più professionalmente) hanno approfondito la situazione e mi hanno seguito bene e mi hanno fissato l’ appuntamento con l’ ospedale specifico.

  • #8098 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Jile,

    noi ci siamo sentiti qualche tempo fa, anche per quest’altro tuo post:

    http://www.analisidelsangue.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1854

    Credo che tu abbia fatto un banale errore nel riportare i limiti di normalità delle IgG, guarda meglio, forse sono 550 — 1300, é così ?

    Ciao
    Ernesto

  • #8101 Risposta

    Jile
    Membro

    ciao ernesto,
    grazie x avermi avvisato. si ho fatto un errore di scrittura ed ho provveduto subito a correggere. mi sai dire qualche cosa in merito? sai, sono un po’ spaventato ed ho paura che mi dicano che si tratta di un problema genetico e che la bimba dovrà farsi punture di immunoglobuline x tutta la vita.

  • #8105 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Jile,

    comprendo la preoccupazione,

    io stesso ho gli anticorpi bassi, per motivi genetici, e forse un giorno dovrò fare trasfusioni di immunoglobuline.

    Nel caso di tua figlia é presto per tirare conclusioni, prima bisogna capire se é un deficit primario, e se si, di che tipo.
    Le carenze di anticorpi possono anche essere secondarie ad altri problemi.

    Penso che siete stati fortunati ad essere stati indirizzati a Brescia, so che é uno dei centri più qualificati nel settore delle immunodeficienze primitive, quindi, pur nelle circostanze della malattia almeno questo fatto positivo ti deve rassicurare, é fondamentale comprendere, poi ‘muovere le mani’ ( cioé curare….)

    Nel frattempo, prepara la documentazione clinica, fa che sia ordinata e sequenziale, ciò dipende solo da te e chi ti sta accanto,

    in bocca la lupo e se vuoi facci sapere,

    Ernesto

  • #8107 Risposta

    Jile
    Membro

    grazie ernesto per la pronta risposta, sempre puntuale, preciso e preparato. sicuramente ti farò sapere

Rispondi a: immunoglobuline G
Le tue informazioni: