IPERLIPASEMIA BALLERINA

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni IPERLIPASEMIA BALLERINA

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 7 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #824 Risposta

    VISAL
    Membro

    SALVE A TUTTI MI SONO APPENA REGISTRATO E VOLEVO PORVI UN CASO NO PO STRANO CHE MI STA CAPITANDO GIA’ DA DIVERSI ANNI.DA ESAMI DI ROUTINE ESEGUITI HO RISCONTRATO UNA IPERLIPASEMIA CON VALORI CHE OSCILLANO TRA 400 E 800 V.N 25-300 CON UNA AMILASI QUASI NELLA NORMA UN PO SOPRA I VALORI DI RIFERIMANTO.NON HO MAI AVUTO NESSUNA COLICA ED HO ESEGUITO LA SETTIMANA SCORSA UN’ECO CHE RISULTA NELLA NORMA.
    MI E’ STATO CONSIGLIATO UNA TAC E UNA COLANGIO RM.
    FACCIO PRESENTE CHE SONO UNA PERSONO CON UN DISMETABOLISMO DEI LIPIDI SU BASE FAMILIARE, SONO IN CURA CON OMEGA 3 XCHE’ LE STATINE MI HANNO PROVOCATO DOLORI MUSCOLARI X QUASI 7 MESI.
    ORA VOLEVO CHIEDERMI E’ POSSIBILE CHE LA LIPASI SIA ALTA XCHE’ IL MIO CHOL E TRIG SONO ALTI??
    POI SE FOSSE PRESENTE UN CALCOLO NEL COLETODO E’ POSSIBILE CHE DA 4-5 ANNI A QUESTA PARTE QUESTO CALCOLO NN MI AVREBBE PROVOCATO ITTERO??
    COSA MI CONSIGLIATE DI FARE??
    ESISTONO CASI IN LETTERATURA DI IPERLIPASEMIA BENIGNA??
    pOI UN’ALTRA DOMANDA , LA COLANGIO RM E’ CON M.D.C??

  • #4507 Risposta

    VISAL
    Membro

    Come vedo qui nessuno risponde quindi la cosa sembra di difficile interpretazione.
    Intanto adesso la mia lipasi e’ arrivata a 1865.
    Mi e’ stato consigliato la rm con test alla secretina
    Che consiglio mi date.
    A proposito e’ un mese che prendo un farmaco nuovo x il colesterolo ew i trigliceridi ESKIM , fa che e’ lui che ma portato questi valori di lipasi cosi’ alti??
    In passato nn hanno mai superato gli 800 x poi ritornare normali, invece adesso stiamo a 1865 🙁

  • #4515 Risposta

    Fede
    Membro

    se + o – recentemente fosse stata alta anche l’alfa amilasi(pancreatica)forse sarebbe stato opportuno valutare anche lo stato del pancreas magari con un’ecografia!se l’amilasi è sempre stata ed è ok forse l’incremento ematico della lipasi potrebbe essere correlabile proprio alla tua dislipidemia…
    segui una dieta mirata?!?hai notato se x caso i valori della lipasemia variano “proporzionalmente” con quelli di TAG e colesterolo?!com’è il valore della lipasi nei tuoi familiari che presentano dislipidemia come te?

  • #4523 Risposta

    VISAL
    Membro

    Grazie x avermi risposto
    Solo oggi ho letto il tuo messaggio.
    Allora nei mie familiari ho notato che tutte e due i fratelli hanno una lipasi un po alta non ai miei valori parliamo di 350-400.
    Mia madre che ha la dislipidemia ha valori normali di lipasi e amilasi
    Ho fatto un eco addome , ho controllato pancreas vie biliari colicisto rene fegato tutto ok
    Domani 14/12/2006 mi faccio una colangio RM
    Spero di capire qlcosa da li.
    Ho poi letto in rete che esistono diversi casi come il mio sotto il nome di sindrome di Gullo che poi e’ la persona che ha scoperto questa anomalia degli enzimi pancreatici in diverse persone.
    Gli ho anche mandato una e-mail e mi ha consigliato di andare da lui con tutti gli accertamenti.-
    Si trova a Bologna , ma credo che un viaggetto li melo faro , per lo meno x capire il prb.

  • #5405 Risposta

    Salve a tutti,
    mi chiamo marcello lattuca e sono uno scrittore alle prime armi,ho un problema da sottoporvi.
    Alla fine del mio romanzo giallo si scopre che due persone sono fratelli.La mia domanda è questa :
    E’ possibile verificarlo attraverso l’analisi del sangue?
    Se fosse possibile quali sono i presuposti.
    Altra domanda:
    Quando nasce un bambino gli viene fatto anche l’analisi del sangue e si conserva un campione?
    Due fratelli hanno per forza lo stesso gruppo sanguineo?
    GRAZIE PER LA DISPONIBILITA’

  • #5421 Risposta

    ciao mi sono appena iscritta ho un problema cha mi assilla ho le lipasi alterate da circa un anno arrivano ad un massimo di 400 .ho effettuato ecografie di risltato negativo assumo da 5 anni ipp x una gastrite cronica ed ernia iatale sono molto preoccupata dato che nessuno mi sa dare delle indicazioni soddisfacenti c’e’ qualcuno che ha il mio stesso problema?le altre analisi compreso amilasi got gpt tutto nella norma.help! 🙁

  • #5669 Risposta

    polkissen
    Membro

    Credo che dovreste prendere in considerazione la cosiddetta “sindrome di Gullo”, nelle quale , per anni, in assenza di patologie epato-bilio-pancreatiche,in associazione spesso alla sindrome di Gilbert (lieve aumento della bilirubinemia, soprattutto indiretta), vi è un aumento delle lipasi e delle amilasi, talora anche isolatamente,SENZA ALCUNA PATOLOGIA PANCREATICA clinicamente e strumentalmente rilevabile.In pratica è una sindrome di etiologia sconosciuta, sporadica o cronica, forse su base familiare.

    Polkissen

  • #19500 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema LIPASI consigliamo la lettura di questo articolo:
    http://www.analisidelsangue.net/lipasi-alta/

  • #21719 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    per approfondire il tema ERNIA IATALE consigliamo la lettura di questo articolo http://www.analisidelsangue.net/ernia-iatale/

Rispondi a: IPERLIPASEMIA BALLERINA
Le tue informazioni: