Linfociti Bassi e Neutrofili Alti

Analisi del sangue Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Linfociti Bassi e Neutrofili Alti

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da   5 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #26116 Risposta

    Paolo

    Salve dottore, ho 33 anni, non bevo e non fumo. Sono circa 8 mesi che non sto bene a causa di problemi gastrointestinali (Bruciore continuo alla pancia e febbre duratura, crampi e stipsi). Dopo molti esami non hanno trovano nulla (morbo di chron, appendicite, celichia ecc).

    A giugno 2016, periodo in cui stavo molto male, gli esami del sangue erano i seguenti:

    Leucociti – 4,84 (Tra 4,50 – 10,00)
    G.neutrofili % – 48,2 (Tra 40,00 – 75,00)
    Linfociti % – 28,90 (Tra 20,0 – 50,0)
    G.Esinofili % – 18,2 ** (Fino a 7,00)
    G.neutrofili – 2,33 (Tra 1,8 – 7,5)
    Linfociti – 1,40 (Tra 0,9 – 5,00)

    Gli altri esami della formula sono tutti perfetti (come molti di quelli qua sopra ma li ho scritti per completezza)

    Ho fatto di nuovo gli esami due settimane fa, devo ammettere che non sto benissimo, ma non sto così male come stavo a giugno, la febbre è passata e il bruciore pure, però i risultati degli esami sembrano peggiori (non ne capisco molto, ho una infezione??):

    Leucociti – 3,54 ** (Tra 4,50 – 11,00)
    G.neutrofili % – 20,0 ** (Tra 40,00 – 75,00)
    Linfociti % – 64,7 ** (Tra 20,0 – 50,0)
    G.Esinofili % – 5,1 (Fino a 7,00)
    G.neutrofili – 0,71 ** (Tra 1,8 – 7,5)
    Linfociti – 2,29 (Tra 0,9 – 5,00)

    Gli altri della formula sono tutti perfetti

    Faccio notare che a giugno, quando ho fatto gli esami mentre stavo malissimo, mi hanno anche fatto questi:

    Anti EBV VCA IgG – Positivo 23,20 * (>10 = positivo)
    Anti EBV VCA IgM – Negativo 00,00

    La mia domanda è: Può darsi che la situazione dei globuli bianchi odierna sia influenzata da una pregressa mononucleosi (quando però ho fatto l’esame per la mononucleosi, gli esami sui globuli bianchi andavano bene come legge nei primi esami qua sopra)?

    Cosa potrebbe essere? Ha dei consigli su dove indagare? Forse una epatite?
    Sono obiettivamente esami preoccupanti?
    La ringrazio di cuore.

  • #26126 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Lei ha avuto un contatto con il virus della mononucleosi e conserva gli anticorpi IgG di memoria; ma la mononucleosi non da sintomi che descrive.
    Dalle vecchie analisi si nota un aumento dgli eosinofili, classe di globuli bianchi che aumenta nelle infiammazioni su base allergica o in presenza di parassiti; avrebbe dovuto fare un esame parassitologico delle feci su tre campioni in quel momento. Oggi gli eosinofili sono rientrati e la formula evidenzia un aumento dei linfociti più alto dei neutrofili, segno di un’infezione virale.
    Oltre a controllare l’alimentazione farei una ricerca dell’Helicobacter Pilory sia sulle feci (antigene) sia su siero (anticorpi) ed una calprotectina fecale per capire il grado dell’infiammazione intestinale.



Rispondi a: Linfociti Bassi e Neutrofili Alti
Le tue informazioni: