Maria Cristina Faisingher

Analisi del sangue Forum Discussioni ed opinioni Maria Cristina Faisingher

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Luke57 7 anni, 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2542 Risposta

    Da anni dolori articolari e muscolari,vista da alcuni reumatologi,diagnosi:una delle tante forme reumatiche?!Antinfiammatori a iosa e i dolori persistevano,a periodi stavo abbastanza bene,ora da circa due anni(sono pure in menopausa)i dolori sono molto accentuati fino a non riuscire, alcune volte,a muovermi.Nell’ultima visita reumatologica mi è stata diagnosticata una artrite indifferenziata.Terapia:Methotrexate 10mg 1fl alla sett.dopo 24h dalla fl 1 cp di folina,Celebrex 200mg 1 cp al die.Nonostante questa terapia non vedo risultato,gli esami del
    sangue sono alti:VES 47 mm/h(val.norm.minore di37)PCR 23.16 mg/L(val.norm.minore di6,enzimi s-ALT(Alan.Amino Transf.)50(val.norm.da 5 a 40),FORMULA LEUCOCITARIA:Monociti 11.9%(val.norm.fino a 10.0)Eosinofili4.6%(val.norm.fino a 4.0)P.D.Dimero 312 ng/mL(val.norm.fino a200),esami urine alterati:proteine 30 mg/dL(val.norm.fino a 10)Leucociti 250Leu/uL(val.norm.fino a 5)esame microscopico sedimento urinario-leucociti 10 30 x campo),premetto che non ho problemi ad orinare,ma qualche volta ho le caviglie gonfie. Ho fatto altri esami, ma risultano nella norma.Preciso che sono in sovrappeso e assumo altra terapia x ipertensione, gastrite cronica e steatosi,ansia e artrosi con osteofitosi.Se potete dirmi qualcosa, grazie della vostra attenzione e saluti.Maria Cristina

  • #8547 Risposta

    Luke57
    Partecipante

    Ciao, se posso darti un consiglio non da medico, è quello di rivolgersi con fiducia a una struttura clinica reumatologica, come penso che abbia fatto tu. In tale sede potranno eseguire tutti quegli accertamenti necessari per differenziare l’artrite e procedere alla terapia più appropriata.

Rispondi a: Maria Cristina Faisingher
Le tue informazioni: