neutrofili bassi e linfociti alti

Analisi del sangue Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche neutrofili bassi e linfociti alti

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #19301 Risposta

    ivan

    buonasera,
    dalle analisi effettuate in questi giorni ho riscontrato di avere i neutrofili a 42.9 cui riferimento è 50/70 e il linfociti a 43.4 con valore riferimento 20/40.
    In più il TAS risulta essere 743 con valore massimo di riferimento a 200.
    Devo preoccuparmi? grazie in anticipo

  • #19303 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Quanti anni ha ? La VES com’è? E la Pcr?
    Potrebbe essere un’infezione virale sostenuta dallo streptococco beta emolitico di gruppo A.

  • #20537 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema LINFOCITI consigliamo la lettura di questo articolo:
    http://www.analisidelsangue.net/linfociti/

  • #21848 Risposta

    Massimo Catarisano
    Partecipante

    Salve, ho 39 anni. Circa 10 anni fa, ho avuto la mononucleosi e temo possa essere latente anche oggi, VES ALTA – linfociti alti 50 e neutrofili bassi 39.
    Ricordo una diminuzione elevata di peso da 73 a 55 kg.
    Inoltre, ho iniziato a soffrire di mal di testa (EMICRANIA).
    Da quel momento recuperare normali valori del sangue è stato ed è difficile.
    Come posso tornare ad avere valori normali di linfociti e neutrofili???
    Mi consiglia una dieta???
    Grazie

  • #21852 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Dopo tanto tempo la mononucleosi non può essere ancora presente, più probabilmente o ha avuto qualche altro incontro con un virus di altra origine o lei è un soggetto da sempre linfatico, cioè con un percentuale fisiologicamente più alta di linfociti.
    Non c’è una dieta che possa rimettere le cose a posto, può fare una visita specialistica ematologica.

  • #32452 Risposta

    nicoletta

    Ho avuto uno sfogo sulla pelle: frufoletti sulle gambe, coscie, schiena e leggermente sulla fronte. dalle analisi è risultato: Neutofrili 46 (45-70), Linfocitoìi 45 (20-45)
    Trigliceridi 86 (45-170), VES 8 (fino a 15). Questi valori giustificano questo sfogo diagnosticato come psiorisi guttata? Grazie.

  • #32453 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    No i valori infiammatori sono buoni;
    penserei ad un fenomeno allergico provi a fare le IgE totali.

  • #33114 Risposta

    luigi

    buongiorno,
    dalle analisi che l’AVIS mi ha inviato e relative ad un prelievo del 23/1/17 ho riscontrato di avere i neutrofili a 38,3 (riferimento è 40/74) e i linfociti a 49,8 (riferimento 20/48). (se può interessarle, RBC 4,89 e HCT 42,4)
    quale potrebbe esserne il motivo??
    come dovrei comportarmi??

    P.S. normali basofili, eosinofili, monociti, WBC, PLT, MCHC, MCH, MCV e HB)

  • #33126 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se ha avuto un episodio virale allora è normale che sia cosi e ci vorrà un pò di tempo perchè la formula ritorni normale, altrimenti deve approfondire con una visita ematologica dopo aver fatto le sottopopolazioni linfocitarie.

  • #33177 Risposta

    Emanuele

    A distanza di anni mi trovo sempre con valori netrofili 42 linfociti 47 per lo più hi fatto un ecografia ed è risultata una milza ingossata fino a 14 pcr e ves negativi

  • #33192 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    In genere la formula si inverte per un’infezione virale e può rimanere cosi anche per molto tempo;

Rispondi a: neutrofili bassi e linfociti alti
Le tue informazioni: