Piastrine basse

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Simona 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #18358 Risposta

    Andrea

    Salve ho effettuato le analisi del sangue e ho riscontrato:
    Piastrine 116 (150-450)
    PCT 0.12% (0.18-0.38)
    Globuli rossi 5.05 (4.0-5.0)

    È preoccupante?cosa posso fare?

  • #18361 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Per i rossi nessun problema. Le piastrine sono basse ed è normale che il PCT (piastrinocrito) sia ugualmente basso.
    Bisogna capire se è la prima volta che le capita, se è un dato frequente, se assume farmaci, se ha controllato l’Helycobacter Pilori…
    Le ripeta a breve e mi faccia sapere.

  • #23480 Risposta

    Simona

    Salve Dottore.. ho appena preso i risultati del sangue e sapendo di avere le piastrine basse ho provveduto a fare un esame accurato delle stesse. Le riporto di seguito i risultati La prego di rispondermi Dottore sono preoccupata. Grazie infinite.
    PLt 115,00
    PDW 21,50
    MPV 14,00
    P-LCD 53,90
    PCT 0,16

    GRAZIE

  • #23488 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Deduco quindi che il problema si presenta già da un po’.
    Le piastrine sono basse ma non tanto da pregiudicarne la funzionalità; inoltre sono un po’ più grandi del normale nella media e la popolazione piastrinica è mista con presenza di piastrine di grandezza variabile, segno di un tentativo di compensazione del midollo.
    Le cause possono essere molteplici: come un epatopatia o l’uso di farmaci
    o la celiachia.
    Poi possono esistere fenomeni di aggregazione piastrinica che ne pregiudicano la conta, come quello da EDTA un comune anticoagulante; le consiglio al prossimo controllo di parlare col Biologo responsabile e di chiedere una conta immediatamente dopo il prelievo e senza anticoagulanti.

  • #23496 Risposta

    Simona

    Grazie Dottore.


Rispondi a: Piastrine basse
Le tue informazioni: