Problema sangue

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 9 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2923 Risposta

    Blonde
    Membro

    Buonasera,
    Vi scrivo per chiedervi un parere riguardo ad un problema che mi preoccupa da mesi e cioè dalla presenza di una lieve linfopenia che e’stata riscontrata negli esami del sangue effettuati nel mese di novembre e nello scorso mese di febbraio.
    Io, sono una donna di 34 anni portatrice sana di anemia mediterranea con il problema di avere un basso livello di ferro nel sangue con il seguente valore di 26 ug/ dl Che tengo a bada assumendo quotidianamente ferritin accompagnato alla vitamina c. Inoltre, nella mia vita ho sofferto per circa 12 anni di anoressia poi, circa 3 anni fa ho avuto una pertosse curata da farmaci cortisonici ed infine l’anno scorso ho avuto uno shock anafilattico causato dai crostacei ed una forma di eczema topico sulla schiena.
    Nella mia vita non ho mai subito un intervento chirurgico e nemmeno una trasfusione di sangue.
    Non ho una vita sessuale movimentata ed l’ultimo mio rapporto sessuale occasionale l’ho avuto nel mese di settembre ( dopo l’eczema ) con rapporto completo protetto e rapporto orale non protetto con leggera ingestione di liquido seminale.
    La mia preoccupazione sarebbe legata al fatto che leggendo su internet ho riscontrato dei collegamenti tra linfopenia ed HIV e sono preoccupata per il fatto di aver contratto l’Hiv !! si possono collegare le due cose? Da che cosa può essere scaturita la linfopenia?
    Inoltre, io sono nata e cresciuta in una zona dove vengono fatti esperimenti militari e la maggior parte della popolazione ha riscontrato delle carie forme di leucemia.. Dovrei preoccuparmi?
    Dimenticavo di scrivere che nel per ultimo esame e’ stata riscontrata una mononucleosi ( non piu presente nell’ultimo esame ) e delle microcitisi ( presente anche nell’ultimo esame) e un anisocitodi ( non presente nell ‘ ultimo) .. Grazie e distinti saluti.

  • #9173 Risposta

    rapier
    Membro

    Ciao
    La linfopenia nei soggetti sieropositivi si comincia ad osservare dopo alcuni anni dall’infezione ed è lenta e graduale nel senso che non si manifesta occasionalmente come può capitare a chiunque ma in fase avanzata la noterai ad ogni controllo, la conta dei linfociti rimarrà tendenzialmente bassa e nel tempo continuerà a scendere.
    Tu su che valori sei?
    Spessissimo ci si preoccupa per nulla…

  • #9175 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nell’anemia mediterranea (tratto talassemico) il livello di ferro (sideremia) è normale o tendente all’alto, questo perchè il ferro non trova molta emoglobina a cui legarsi e rimane libero nel sangue; quindi la causa del tuo ferro basso può avere altre cause e spesso è sconsigliato fare una terapia di ferro, meglio risalire alle cause che potrebbero essere di perdite di sangue (?) o di frequenti infezioni.
    Sarebbe utile che scrivessi i dati almeno di un emocromo completo e se l’hai fatta di un elettroforesi dell’emoglobina.
    Pensare all’HIV solo perchè si hanno i bianchi bassi mi sembra partire da molto lontano per farsi molto male.
    In primis il tuo rischio può dipendere solo dagli occasionali rapporti sessuali, spero non con “soggetti a rischio”, in quel caso i rapporti devono essere protetti.
    Più probabilmente hai le difese immunitarie basse (e quindi i globuli bianchi) che potrebbe esporti ad infezioni e ritorniamo al primo punto della sieremia.
    Poi parli di mononucleosi (patologia virale – Epstein Barr) che poi non compare più alle successive analisi, spiega meglio, forse volevi dire monocitosi?
    Insomma il consiglio è di fare ferritina, transferrina, le immunoglobuline il quadro proteico elettroforetico almeno, poi ne riparliamo.

  • #21937 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    per approfondire il tema ANEMIA MEDITERRANEA consigliamo la lettura di questo articolo https://www.analisidelsangue.net/anemia-mediterranea/


Rispondi a: Problema sangue
Le tue informazioni: