psa -ratio

Tag: 

Questo argomento contiene 33 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 4 giorni, 3 ore fa.

  • Autore
    Articoli
  • #22647 Risposta

    ruggero

    dalle analisi rilevo il “ratio” a quota 16,34% cosa vuol dire? grazie

  • #22654 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La ratio è il rapporto tra Psa libero/Psa totale. Valori maggiori del 15% indirizzano verso un ingrossamento benigno della prostata, come nel suo caso.
    Il tutto deve essere confermato da visita uro/andrologica, ed ecografia prostatica.

  • #22802 Risposta

    Ian

    salve,da analisi effettuate due giorni fa,il ratio del Psa libero/Psa totale è risultato 9,09%…devo ipotizzare presenza tumorale?
    Ho 30 anni…ed ho iniziato ad avere problemi questa estate…la ringrazio in anticipo.

  • #22804 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    9,09 % ???
    Mi da i valori del PSA totale e libero per piacere?

  • #22808 Risposta

    Ian

    psa 1,10

    psa free 0,10

  • #22809 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Immaginavo. La ratio PSA libero/PSA totale è discernente per valori di PSA maggiori di 4,00, altrimenti non ha significato; nel suo caso non era necessario fare il PSA libero, tutto è a posto.

  • #33342 Risposta

    Gius

    Buongiorno, vorrei avere spiegazioni riguardo ai valori PSA:

    PSA totale 3.16
    PSA libero 0.30
    PSA ratio 9 il minimo è 20

    che problema può esserci?

    Grazie

  • #33354 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nessun problema, perchè il PSA è sotto i 4,0 , normalissimo e la ratio a questi valori non ha significato; inutile anche fare il PSA libero.

  • #33470 Risposta

    rita varano

    salve vorrei una vostra opinione al mio caso.da un recente esame del PSA sono stati espressi qesti risultati:PSA 2,880 (0,000-2,300)
    psa free: frazione libera 0,580
    rapporto psafree/psa totale 20,139 (oltre 20%)considerando che ho fatto alcuni anni di cura per ipb e nello scorso anno tutti i valori sono rientrati nella norma al punto di sospendere la terapia.Nei precedenti esami i valori erano : psa 1,61 con index di 19,83%. devo riprendere la cura? grazie

  • #33484 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I valori sono al limite e fortunatamente ci indicano una benignità.
    Credo che debba riprendere la cura.

  • #33627 Risposta

    Felice

    Salve,
    Ho 30 anni e dalle analisi del sangue sono usciti i seguenti valori:
    Psa 0,19
    Psa free 0.07
    Ratio 36.8 >15%
    Cosa indicano?
    Devo preoccuparmi?
    Grazie

  • #33641 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Con un PSA < 4,00 è inutile fare il free e la ratio non ha significato. E' tutto a posto.

  • #33779 Risposta

    manuele

    PSA TOTALE 8,44 PSA FREE 1,53 RAPPORTO 18,10
    Ho 67 anni. Negli ultimi 8 anni il totale non ha mai superato 7,30, ma la media
    è 4,00.Il free,mediamente, è stato 1,10. La prostata,da visita, è piccola.
    Che faccio ?

  • #33782 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il rapporto è buono ma il fatto che la prostata non sia ipertrofica lascia qualche dubbio; credo che necessiti di una biopsia prostatica.

  • #35092 Risposta

    Mirko

    Buongiorno, ho 47 anni e vorrei avere spiegazioni riguardo i miei valori del PSA:

    —————————————————————————
    PSA totale 0.320 ng/ml (0.000 – 4.000)
    —————————————————————————
    Fosfatasi Acida Prostatica 0.69 ng/mL (0.00 – 3.50)
    —————————————————————————
    PSA free 0.080 ng/ml (0.000 – 1.000)
    —————————————————————————
    PSA ratio 25.000 (Per valori normali di tPSA il valore del rapporto
    fPSA/tPSA non è significativo.)
    —————————————————————————

    Che significato ha il PSA ratio? Non riesco a capire se è normale o no, che problema può esserci?
    P.S. I valori di riferimento sono tra le parentesi

    Grazie

  • #35096 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Come spiega la nota in fondo “Per valori normali di tPSA il valore del rapporto fPSA/tPSA non è significativo” vuol dire che non deve tenere conto della ratio:
    Il PSA totale è normale e non c’era bisogno di fare il libero e di conseguenza la ratio.

  • #36171 Risposta

    Sandro Rossi

    Ho 72 anni .Da 10 anni faccio un controllo del PSA .Le ultime analisi danno questi valori.PSA totale 3,48 .PSA free 0,23 rapporto 7 .Premetto che non ho mai superato il valore standard max.PSA ma da 3 anni a questa parte mi è aumentato il valore free. L’urologo mi ha consigliato di fare una RMN dell’addome senza e con contrasto .Mi devo preoccupare? Grazie

  • #36173 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il PSA è solo uno dei dati per diagnosticare problemi prostatici;
    di regola valori sotto i quattro non destano preoccupazioni e non necessitano di fare il libero, quindi la ratio non ha molto valore.
    Se il medico ha consigliato una RNM avrà le sue ragioni ma non penso per la prostata.

  • #37981 Risposta

    Paola

    Salve,

    Come possiamo interpretare i valori del Psa di mio padre? Ha 73 anni.

    PSA 4.67

    PSA libero 1.18.

    Come si calcola la ratio? C’è da preoccuparsi?

    Grazie mille.

  • #37983 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La ratio è il rapporto tra il PSA libero e il PSA totale ;
    nel caso di suo padre 1.18/4.67 = 0.252.
    Valori minori di 0.150 indirizzano verso una ipertrofia prostatica maligna, al di sopra come nel caso di suo padre una benigna.

  • #40102 Risposta

    Fagni Fulvio

    Ho 75 anni psa 4.70 psa free 1.14 rapporto 0.24 Bisogna preoccuparsi?Grazie

  • #40104 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ molto probabilmente una ipertrofia prostatica benigna, il tutto deve essere supportato da una visita specialistica uro/andrologica ed ecografia alla prostata.

  • #40178 Risposta

    Fagni Fulvio

    Voglio precisare che ero in cura con Avodart e Solodix e li avevo sospesi senza informare l’ufologo,perché mi provocavano mal di stomaco.Ma l’ecografia è sufficiente?Grazie

  • #40179 Risposta

    Fagni Fulvio

    Preciso Silodix.Urologo ovviamente…

  • #40180 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’ecografia è utile, da’ indicazioni sulla grandezza e sulla eventuale crescita rispetto ai parametri precedenti, ma la visita, perquanto fastidiosa, permette di scoprire eventuali anomalie della ghiandola.

  • #40667 Risposta

    Nazzareno De Falco

    Psa totale 1,60 – PSA free 0, 222
    PSA ratio 0,14. Soffro di prostatite da tempo e ho 58 anni. Mi è stata consigliata biopsia, ma non so se è necessaria. Vorrei un parere. Grazie

  • #40676 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il valore del PSA è tranquillo tanto da non giustificare il PSA libero , la ratio non ha senso a questi valori.
    Se hanno richiesto la biopsia ci sono altre valutazioni che esulano dal discorso analitico.

  • #40687 Risposta

    Giorgio

    salve, ultimamente di notte mi devo alzare per andare in bagno, invece prima facevo tutta una tirata da sera a mattina. Ho 52 anni ed ho fatto le analisi per il PSA. Nel referto trovo solo la voce PSA Tot. 6.52 ng/ml , il PSA free non c’è… devo fare un’altro tipo di nalisi? Può essere dovuto ad un tumore in corso?
    Di seguito alle analisi ho fatto un’ecografia alla prostata risultata normale. Solo un pò di infiammazione da curare con vitamine. Consigli?

  • #40688 Risposta

    Giorgio

    Leggo dal referto medico un valore del PSA tot. 6,52 io ho 52 anni, e la visita ecografia prostata è risultata normale… ho un tumore in corso?

  • #40948 Risposta

    Salvatore

    Buongiorno ,ho 53 anni da un anno circa mi tormenta una prostatite che pensavo fosse dovuta alla bici.Ho avuto una ricaduta . La prostata risulta lievemente aumentata e questi sono i valori del psa :
    psa totale : 3.48
    psa libero : 0.28 m/l
    rapporto fpsa/tpsa : 8.04 %
    Devo preoccuparmi ? Grazie

  • #40953 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    per Giorgio: mi scuso per il ritardo; non si può parlare di tumore solo con il valore del PSA alterato, deve fare il libero e poi un’ecografia con visita.

  • #40954 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    per Salvatore: Nessuna preoccupazione i valori sono normali.

  • #41150 Risposta

    Fabri

    Buongiorno, ho avuto febbre alta per una settimana con punte oltre i 39 e lievissimi dolori ad urinare e minzioni molto frequenti con fatica. Passata la febbre il medico mi ha prescritto due scatolo di Levoflaxcina , ora ha distanza di 25 gg, continua la fatica ad urinare ma senza particolari dolori e rimane una stanchezza generale con dolori alla parte alte delle gambe specie la sera.
    Oggi ho ritirato l’esame PSA e esame urine e urinocultura , risultata negativa, ma con leucociti ad 86/ul .
    Valore PSA totale 4,41 e PSA libero 0.26 con rapporto PSA Tot/Libero 0,06 , inoltre la VES risulta 54 e la PCR 19.8 mg/l.
    Ho 47 anni e qualche volta ho sottovalutato qualche sintomo, ora sono preoccupato e aspetto che il medico curante mi prescriva qualche altro accertamento.
    Cosa ne pensate?
    Grazie

    • Questa risposta è stata modificata 4 giorni, 3 ore fa da  drumma.
  • #41151 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Lasciando stare la ratio, il PSA risulta leggermente alterato e potrebbe essere causa dei sintomi descritti; è consigliata un’ecografia prostatica ed una visita uro/andrologica per definire le dimensioni della ghiandola.



Rispondi a: psa -ratio
Le tue informazioni: