qualche dubbio..

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 mese, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #36276 Risposta

    Marco

    Gentilissimo Dottore,
    Circa 20/25 giorni fa feci le analisi delle urine, premetto che da qualche settimana avevo un dolore lato sinistro (reni) e quando urinavo avvertivo un bruciore o la sensazione che dovesse uscire qualcosa.
    Dalle analisi è risultato tutto nella norma tranne i seguenti valori:
    emoglobina: tracce
    cellule basse:rare
    leucociti: rari
    Emazie: rare
    Ho preso per 17 giorni una bustina a base di mirtillo e d-ammonio ho bevuto molta acqua (cosa che faccio già normalmente) e il 22esimo giorno le ho ripetute.
    Emoglobina e emazie sono risultate negative, è rimasto solo:
    cellule basse: rare
    leucociti :rari
    Ho ancora un piccolo bruciore al tratto finale quando urino.
    Cosa ne pensate? Devo fare altre analisi?
    Grazie mille

  • #36279 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    In primis deve fare un’urinocoltura con antibiogramma per scongiurare la presenza di un’infezione; detto questo potrebbe essere o un piccolo calcolo che spostandosi crea questi problemi o della sabbiolina che bevendo molto ha probabilmente già espulso.

  • #36305 Risposta

    Monica

    Buongiorno,
    Mia sorella ha fatto esami del sangue, dove ha riscontrato GAMMA GLUTAMIL TRANSFERASI alti 60 c’è scritto che devono essere tra 5-50! Globuli bianchi 10,84!
    Non fuma , non beve, ha 41 anni , peso 48 kg altezza 1,58!
    Sono preoccupata , mi può spiegare se questi dati sono pericolosi! Grazie mille

  • #36327 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Pericolosi no, ma c’è qualcosa che agisce sul fegato, forse l’uso di farmaci.

  • #36329 Risposta

    Monica

    Grazie della celere risposta,
    Mia sorella non prende farmaci , mangia disordinatamente ef a volte salta i pasti!
    Ha spesso mani e piedi gonfi, c’entra qualcosa?
    Deve fare ulteriori esami?
    La ringrazio anticipatamente !

  • #36336 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Mangia disordinatamente basterebbe per avere una ggt al limite alto, deve correggere l’alimentazione.
    Il problema di mani e piedi gonfi può dipendere da una ritenzione idrica, dal rene o da una pressione alta; deve fare tutte le indagini renali.
    Azotemia creatinina acido urico sodio potassio qpe clearance della creatinina con eGFR


Rispondi a: qualche dubbio..
Le tue informazioni: