Ripetizione esami del sangue

Analisi cliniche Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Ripetizione esami del sangue

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Mirco 2 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #26694 Risposta

    Mirco

    Salve a tutti, scrivo per un dubbio che mi sta abbastanza assillando:

    Giovedì mattina sono andato ad effettuare degli esami del sangue per una patologia cronica, cosi da iniziare i trattamenti per arrivare alla cura dopo aver ricevuto i risultati.
    Squilla il telefono di casa il pomeriggio stesso, risponde mia madre, e si sente dire da un’impiegata (o dottoressa, non saprei) dell’asl che per un “problema tecnico” (non specificato), dovrò recarmi questo lunedì per ripetere le analisi.
    Devo preoccuparmi?

  • #26702 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Dovrebbe darmi più informazioni sulla sua patologia e su che tipo di esami ha fatto.
    potrebbe essere solo un problema tecnico, di provetta coagulata o sangue emolizzato, può accadere.
    Hanno avuto difficoltà a farle il prelievo?

  • #26705 Risposta

    Mirco

    La patologia è epatite C, e ho fatto tutti i test consoni:

    bilirubina totale, tempo di protrombina, albumina, transaminasi etc…

    Per quanto riguarda il prelievo, ha fatto un po’ più male del solito in quanto effettuato sul braccio sinistro e non sul destro (che é il mio braccio forte).
    Tuttavia non mi pare ci siano stati problemi, se non che togliendo il cerotto dal buco, ho visto che è fuoriuscito più sangue del solito.

  • #26711 Risposta

    Mirco

    Mi sono dimenticato di specificare che non presento sintomi dell’epatite.
    Ne ittero, ne dolori al fegato, ne altro.
    Ho scoperto casualmente la malattia donando all’avis.

Rispondi a: Ripetizione esami del sangue
Le tue informazioni: