Tipizzazione linfocitaria

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 mese, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #33471 Risposta

    Claudia

    Buongiorno…volevo chiedere aiuto perche veramente vivo con l’ansia da mesi e nessuno sa darmi una risposta….a novembre prime analisi del sangue con inversione formula neutrofili bassi e linfociti alti….seconde e terze analisi uguale fatte a dicembre e poi a gennaio, nel frattempo sono dimagrita 4 chili nonostante io mangi come un drago. L ematologa mi ha fatto fare ecografia tiroide e linfonodi e pare tutto apposto, ora ho ripetuto analisi con tipizzazione linfocitaria, l emocromo ora e’normale se non che il numero totale di globuli bianchi e appena sotto il limite 9.9 e gli eosinofili sono a dieci ma ho parecchie allergie a pollini e quindi l abbiamo imputato a quello. La tipizzazione linfocitaria invece e’ tutta sbagliata!

    Linfociti 3842
    CD3 92.9 60.0-87.0
    CD4 28.1 29.0-61.0
    CD8 63.0 11.0-38.0
    CD16+CD56 2.6 4.0-28.0
    CD19 4.2 5.0-20.0

    RATIO CD3+CD4/CD3/CD8 0.45 1.10-2.50

    aiuto cosa puo significare?

  • #33491 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La presenza in numero elevato di CD8 (suppressor) ci indica che ha un’infezione che il suo sistema immunitario sta combattendo, infatti i linfociti CD8 intervengono contro i microrganismi, resta da capire dove ha questa infezione, dipende dai suoi sintomi ed in questo può aiutarla il suo dottore.

Rispondi a: Tipizzazione linfocitaria
Le tue informazioni: